Milan, tifosi furiosi dopo l’amichevole: “Il peggior bidone di sempre”

Milan, tifosi furiosi dopo l’amichevole contro il Lumezzane vinta 3-2: “Il peggior bidone di sempre”. Ecco la reazione alla sua prestazione

L’amichevole contro il Lumezzane sembra aver fermato il tempo. Sì, il Milan, contro la quadra di Serie D del presidente Andrea Caracciolo, ha vinto 3-2 ma ha confermato quelli che sono stati i segnali di una squadra in difficoltà fisica palesati nelle ultime giornate della Serie A prima della sosta. E un po’ l’allarme è scattato, visto che ci sono voluti due gol dei Primavera per riuscire ad avere la meglio su una formazione di quarta serie.

Milan, tifosi furiosi dopo l'amichevole: "Il peggior bidone di sempre"
Origi ©️LaPresse

Alesi ed Eletu (35 anni in due) hanno tolto le castagne dal fuoco a Pioli. Che non può essere del tutto tranquillo anche se ancora un poco di tempo, prima del ritorno del campionato, c’è per lavorare. Ma i segnali che sono arrivati non sono incoraggianti. Soprattutto da parte di un uomo, preso per aiutare la squadra nel corso di questa stagione, ma che per via di qualche problema fisico non ha per il momento mai inciso. Origi è diventato un caso e anche i tifosi adesso, con maggiore insistenza, non lo perdonano.

Milan, i tifosi contro Origi

Martedì a Dubai il Milan giocherà contro l’Arsenal un’altra amichevole e tutti si aspettano un atteggiamento diverso. Anche e soprattutto dall’attaccante che però come detto è entrato nel mirino dei tifosi che sui social si sono scatenati. “Il peggior bidone di sempre” è il commento di qualcuno. Altri si interrogano sulla condizione fisica e altri mettono in evidenza come l’attaccante per il momento non ha messo nessuna voglia. Insomma, servirebbe un colpo di coda di un elemento sicuramente importante, dal quale nessuno si aspettava chissà ché, ma almeno vorrebbero vedere un poco di “amor proprio”. La situazione, insomma, è bella calda.