Fognini tira le somme e decide: annuncio ufficiale sull’addio

Fognini è stato di parola: ha detto che si sarebbe preso un anno per decidere e così è stato. Ecco cosa farà il tennista sanremese.

Fabio Fognini è stato decisamente di parola. All’inizio della scorsa stagione aveva risposto, alle domande sempre più incalzanti, che avrebbe deciso cosa fare del suo futuro e della sua carriera alla fine dell’anno. Che si sarebbe preso altri undici mesi per capire se il suo corpo fosse in grado di reggere ancora o meno.

Fognini tira le somme e decide: annuncio ufficiale sull'addio
©️LaPresse

E così è stato. Ha aspettato qualche giorno soltanto, giusto il tempo di smaltire la delusione e le emozioni della Coppa Davis, per poi fare irruzione sui social network e spiegare, con un lungo post, a che punto lo abbiano condotto le sue riflessioni. Cosa ne sarà, dunque, del tennista sanremese tanto caro agli italiani?

La decisione ufficiale si “perde” in mezzo a diverse e doverosissime riflessioni circa l’amaro epilogo della competizione a squadre in cui l’Italia, almeno sulla carta, era favorita. Ma scopriamo, ora, se Fognini ha deciso di ritirarsi, come temeva, o se continuerà a giocare anche nel 2023.

Ritiro Fognini, decisione ufficiale: il post sui social

Fognini tira le somme e decide: annuncio ufficiale sull'addio
©️LaPresse

“Si è concluso un anno sicuramente poco positivo – scrive il tennista di Arma di Taggia nella didascalia che accompagna un carosello di foto della Coppa Davis – senza risultati importanti. Un po’ per sfortuna, un po’ per infortuni e molto per non essere riuscito a giocare al livello che penso di poter ancora esprimere!”

“Ora qualche giorno di vacanza – aggiunge – si stacca la spina per ricaricare le batterie e affrontare la preparazione invernale con l’obiettivo di migliorare la tenuta fisica, che quest’anno è  stata il mio tallone d’Achille…”

Parla di preparazione invernale finalizzata a rafforzare il fisico, Fabio Fognini, ragion per cui è evidente che abbia deciso che non sia ancora giunto il momento di appendere la racchetta al chiodo. Ora si trova a Dubai, presumibilmente con la sua famiglia, poi si rimetterà in carreggiata non appena farà rientro a casa. Pericolo scampato.