TV PLAY | Del Piero ritorna alla Juventus: “Ne farà parte”

Juventus, l’annuncio a TV PLAY riapre le porte a quello che si configurerebbe come un clamoroso ritorno.

Il terremoto in casa Juventus è di quelli fragorosi. Le dimissioni di tutto il CDA bianconero rappresentano un punto di non ritorno nella storia della “Vecchia Signora”, che ora si appresta ad aprire un nuovo capitolo della sua storia.

TV PLAY | Del Piero ritorna alla Juventus: "Ne farà parte"
Agnelli, Cherubini, Arrivabene ©LaPresse

Le continue accuse legate ai falsi in bilancio, il lavoro della Procura di Torino, la carta Ronaldo, le dimissioni di Agnelli e del CDA, la nomina di Ferrero come presidente (ad interim): eventi che neanche in una generazione calcistica sarebbero potuti avvenire, si sono consumati invece in un lasso di tempo infinitamente piccolo. A questo punto il nuovo riassetto societario potrebbe aprire le porte a clamorosi ritorni. Uno su tutti, quello di Alex Del Piero. Già, proprio il Pinturicchio, che dagli States ha lanciato dei messaggi che sanno di apertura e che probabilmente non disdegnerebbe un ritorno più “operativo” in quella che è stata per tanti anni la sua casa.

Juventus, le parole di Cordella a TV PLAY sul possibile ritorno di Del Piero

TV PLAY | Del Piero ritorna alla Juventus: "Ne farà parte"
Alex Del Piero ©LaPresse

A fare il punto della situazione in casa Juventus ci ha pensato anche l’imprenditore Fabio Cordella, che nel corso della diretta Twitch di calciomercato.it in onda su TV PLAY ha fornito una chiave di lettura interessante: Ritorno di Del Piero? Credo entrerà nella Juventus qualche figura. Del Piero è una figura che alla Juventus serve sempre, secondo me farà parte del direttivo.”

Sul periodo di forma della Juventus: Vi avevo detto che la Juve si sarebbe ripresa. In termini calcistici Allegri può piacere o non piacere, ma non si discute nel modo più assoluto. Le assenze che ha avuto la Juventus sono pesanti. Hanno preso calciatori come Pogba e Di Maria per sistemare le cose, ma quanto li ha avuti? (…) Anche l’anno della sconfitta contro l’Empoli partirono male, poi però hanno vinto lo Scudetto.”