Sinner, la sconfitta brucia: il prezzo da pagare è altissimo – VIDEO

Sinner costretto a pagare pegno davanti a tutti: ecco cosa è successo al tennista altoatesino in questo lungo weekend.

Chiederselo è del tutto lecito. Chissà cosa ne sarebbe stato dell’Italtennis in Coppa Davis se mister Volandri avesse avuto a disposizione i suoi due pezzi da novanta in forma e senza acciacchi. Magari saremmo qui a raccontare una storia del tutto diversa, se Jannik Sinner non avesse dato forfait e se Matteo Berrettini non fosse stato presente ma a mezzo servizio.

Sinner, la sconfitta brucia: il prezzo da pagare è altissimo - VIDEO
©️LaPresse

Fatto sta che ormai è andata e che non è più tempo, ahinoi, di farci inutili domande. Gli azzurri sono stati fermati in semifinale da un Canada dirompente e hanno perso, almeno per quest’anno, la possibilità di portare a casa l’ambitissima insalatiera in palio in quel di Malaga.

L’altoatesino non si è recato in Spagna per sostenere i suoi compagni di squadra dal vivo, ma con il cuore c’era eccome. Ha voluto far sentire loro la sua vicinanza con un post sui social network e con diversi messaggi sul gruppo WhatsApp privato del quale fa parte insieme a Berrettini, Musetti, Sonego, Fognini e Bolelli.

Sinner paga pegno: il video fa il giro dei social

Ha preferito rimanere a Montecarlo, il pupillo di Vagnozzi, e continuare a lavorare duramente per arrivare al 2023 più in forma che mai. Il primo appuntamento al quale presenzierà sarà quello di Adelaide, dopodiché giocherà direttamente all’Australian Open.

E tra un allenamento e l’altro le risate, a quanto pare, proprio non mancano. Lo dimostra chiaramente un video, circolato in rete nelle scorse ore, in cui appare a gran sorpresa Jannik Sinner. Ripreso, suo malgrado, mentre veniva costretto a fare qualcosa di non troppo piacevole.

Il filmato è stato girato al termine dell’allenamento con Stan Wawrinka, durante il quale i due devono avere improvvisato una partitella. Sinner ha perso e ha dovuto pagare pegno, ossia raccogliere tutta la roba sparsa in campo dal suo collega e caricarsi di custodie e borsoni. Un video spassosissimo che ha regalato grasse risate ai suoi fan.