Brasile-Svizzera, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici

Brasile-Svizzera è una partita della fase a gironi dei Mondiali 2022 e si gioca lunedì alle ore 17:00: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

BRASILE – SVIZZERA | lunedì ore 17:00

Il Brasile all’esordio aveva probabilmente l’impegno più difficile rispetto alle altre big che, sulla carta, tra circa tre settimane hanno le stesse possibilità di sollevare la coppa nella finale di Lusail. La Seleçao debuttava con la temibile Serbia di Vlahovic e Milinkovic-Savic, subito un potenziale scontro diretto per il primo posto nel gruppo G. Esame che però gli uomini di Tite hanno superato in maniera brillante. Neymar e compagni hanno faticato a sbloccare una gara che ad un certo punto sembrava stregata, ma la vittoria non è mai apparsa in discussione. Il commissario tecnico ha schierato una formazione molto offensiva, assecondando la mentalità “carioca”, ma la presenza di un “equilibratore” eccezionale come Casemiro in mediana ha fatto sì che la squadra non si sbilanciasse troppo. Bene anche la retroguardia, che si è confermata solidissima come nelle gare di qualificazione.

Brasile-Svizzera, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici
Richarlison ©️Ansafoto

La Serbia ha resistito a lungo ma non ha effettuato neppure un tiro in porta, limitandosi a contenere le continue sfuriate offensive del Brasile. Che dopo tanti tentativi ha trovato il gol del vantaggio a metà secondo tempo: sul tabellino dei marcatori c’è finito Richarlison, che a distanza di qualche minuto si è ripetuto con una favolosa acrobazia che è subito entrata a far parte dei gesti tecnici più belli della storia dei Mondiali.

Superato l’ostacolo più difficile, la strada verso gli ottavi di finale adesso si fa in discesa. Basterà vincere contro la Svizzera per archiviare ogni discorso. In questo momento il Brasile condivide la vetta della classifica proprio con gli elvetici, che nella prima giornata hanno prevalso 1-0 sul Camerun, non tradendo i pronostici della vigilia. La formazione di Murat Yakin non ha brillato in maniera particolare, soffrendo la fisicità della selezione africana, ma l’ha spuntata di misura con un gol del camerunese ma naturalizzato svizzero Embolo, che non ha esultato in segno di rispetto per le sue origini.

Brasile-Svizzera: le ultime notizie sulle formazioni

Brasile-Svizzera, Mondiali 2022: diretta tv, probabili formazioni, pronostici
Xhaka. Shaqiri ed Embolo ©️Ansafoto

L’immagine della caviglia gonfia di Neymar a fine partita ha levato il sorriso ai tifosi brasiliani, preoccupatissimi per le condizioni del loro campione. L’attaccante del Psg dovrà saltare sicuramente le due restanti partite della fase a gironi e la speranza di Tite è quella di ritrovarlo agli ottavi di finale. O’Ney non è l’unico a popolare l’infermeria del Brasile: si è fatto male anche lo juventino Danilo, che come Neymar ne avrà almeno per una settimana. Sulla corsia destra dovrebbe giocare Militao, anche se salgono le quotazioni di Dani Alves. Probabile che il selezionatore inserisca un terzo centrocampista, Fred, e passi al 4-3-3. Nel tridente offensivo giocheranno Raphinha, Richarlison e Vinicius.

Nessuna modifica nella formazione elvetica, che si dovrebbe disporre a specchio. Davanti spetterà a Shaqiri e Vargas affiancare Embolo, con il talento del Salisburgo Okafor che partirà dalla panchina. In mezzo Yakin si affiderà a Freuler, Xhaka e Sow.

Come vedere Brasile-Svizzera in diretta tv e in streaming

Brasile-Svizzera è un match valido per la seconda giornata della fase a gironi dei Mondiali 2022 ed è in programma lunedì alle 17:00 allo Stadium 974 di Doha. Si potrà vedere in chiaro attraverso la diretta prevista su Rai 1 (canale numero 1 e 501 HD del digitale). Il match sarà visibile anche in diretta streaming su RaiPlay. Per assistere alla partita da smartphone e tablet servirà scaricare l’app, mentre da pc basterà accedere al sito. Tutti gli incontri dei campionati del mondo di Qatar 2022 sono un’esclusiva della Rai.

Il pronostico

Uno dei principali pregi del Brasile è la solidità difensiva: contro la Serbia i verdeoro hanno rischiato poco o nulla. La Svizzera è squadra molto organizzata ma in attacco fa molta fatica ed è improbabile che riesca a bucare l’ermetica difesa sudamericana. L’assenza di Neymar a nostro parere non peserà più di tanto, con la Seleçao di Tite che non dovrebbe avere problemi a portare a casa una vittoria potenzialmente decisiva per la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta.

Le probabili formazioni di Brasile-Svizzera

BRASILE (4-3-3): Alisson; Militao, Thiago Silva, Marquinhos, Alex Sandro; Casemiro, Fred, Paqueta; Raphinha, Richarlison, Vinicius Jr.
SVIZZERA (4-3-3): Sommer; Widmer; Akanji, Elvedi, Rodriguez; Freuler, Xhaka, Sow; Shaqiri, Embolo, Vargas.

Il Brasile riuscirà a tenere la porta inviolata?

  • (70%, 77 Votes)
  • No (30%, 33 Votes)

Total Voters: 110

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 1-0