Emma Raducanu, shorts e trasparenze: servizio super per Porsche

Emma Raducanu fa un salto nel passato tra un allenamento e l’altro: così ha sfidato le dive del secolo scorso.

Quando, nel 2021, varcò la soglia del Flushing Meadows Park, tutto si sarebbe aspettata tranne che quel posto potesse cambiarle la vita. Emma Raducanu non sapeva ancora se si sarebbe qualificata allo Us Open, figurarsi se poteva immaginare anche solo lontanamente di vincerlo.

Instagram

È trascorso oltre un anno da allora, ma la grandiosità della sua impresa è ancora viva nei ricordi degli appassionati. Un’impresa che ha fatto di lei uno degli astri nascenti del tennis mondiale ma che, al di là di questa, l’ha trasformata in una vera e propria celebrità.

La britannica, complice anche una bellezza particolare e decisamente fuori dal comune, è stata assoldata dalle aziende più disparate affinché prestasse il suo splendido volto alle loro campagne. L’ha voluta Tiffany, l’ha voluta British Airways e l’ha voluta anche una casa automobilistica che non ha bisogno di presentazioni: Porsche.

Emma Raducanu

Instagram

In qualità di brand ambassador, nelle scorse ore Emma ha posato per un servizio fotografico destinato a passare alla storia. Ad immortalarla c’era Radka Leitmeritz, la fotografa praghese specializzata nel settore della moda che già più volte, in passato, ha collaborato con le stelle del tennis.

L’idea di Porsche era quella di strizzare l’occhio al passato, ed è per questo motivo che per l’occasione è stata rispolverata una 911 del 1965. La Raducanu ha posato dunque come una diva di quei tempi, felice come non mai ed entusiasta di questo progetto così singolare. Nonché bellissima in canotta bianca, quasi trasparente, e shorts che mettevano in risalto la gamba meravigliosamente atletica.

A giudicare dalle parole della Leitmeritz, è stata anche piuttosto brava: “È stato molto divertente lavorare con Emma – avrebbe affermato – Sono felice di averla coinvolta nel progetto. Davanti alla telecamera, ha mostrato un incredibile carisma e la perfezione della sua giovane età. Adoro la sua energia fresca. Abbiamo ottenuto delle foto eccezionali in un brevissimo lasso di tempo. Ha il suo stile personale e una buona sensibilità per la moda. Ovviamente è stato di grande aiuto. E la 911 blu era semplicemente un sogno”.