I pronostici di sabato 5 novembre: Serie A, Bundesliga, Premier League, Liga

I pronostici di calcio del 5 novembre, terminata la fase a gironi di Champions, Europa e Conference League, anche i principali campionati d’Europa si avviano alla lunga sosta invernale dovuta ai Mondiali in Qatar al via il 20 novembre. In Serie A restano ancora tre turni da giocare con delle partite di altissimo livello: in attesa di Roma-Lazio e Juventus-Inter, questo sabato si gioca Atalanta-Napoli. La capolista di Spalletti proverà la fuga ma gli undici di Gasperini sono duri da superare soprattutto in casa: i gol non dovrebbero mancare, così come in Empoli-Sassuolo.

I pronostici di sabato 5 novembre: Serie A, Bundesliga, Premier League, Liga
Giroud©️LaPresse

Leggi anche: I pronostici del weekend (5-6 novembre)

Altri pronostici

Il Milan proverà ad approfittare dei tanti scontri diretti al vertice battendo in casa lo Spezia. Vittoria alla portata in Liga anche per il Barcellona contro l’Almeria, mentre per le goleade conviene guardare alla Bundesliga con Borussia Dortmund-Bochum, Hertha Berlino-Bayern Monaco e Hoffenheim-Lipsia tra le principali candidate.

Pronostici: la scelta del Veggente

Salernitana vincente o pareggio e almeno due gol complessivi in Salernitana-Cremonese, Serie A, ore 15:00

Vincenti

• Borussia Dortmund (in Borussia Dortmund-Bochum, Bundesliga, ore 15:30)
• Bayern Monaco (in Hertha Berlino-Bayern Monaco, Bundesliga, ore 15:30)
• Milan (in Milan-Spezia, Serie A, ore 20:45)
• Barcellona (in Barcellona-Almería, Liga, ore 21:00)

Le partite da almeno tre gol complessivi

• Manchester City-Fulham, Premier League, ore 16:00
• Werder Brema-Schalke 04, Bundesliga, ore 18:30
• Barcellona-Almería, Liga, ore 21:00
ISCRIVITI al gruppo TELEGRAM per ricevere le notifiche con i pronostici sui MARCATORI: CLICCA QUI

Le partite da almeno un gol per squadra

Hoffenheim-Lipsia, Bundesliga, ore 15:30
• Augsburg-Eintracht Francoforte, Bundesliga, ore 15:30
• Atalanta-Napoli, Serie A, ore 18:00

Il “clamoroso”

Lens vincente e almeno un gol per squadra (in Angers-Lens, Ligue 1, ore 21:00)