Totti e Noemi, cicogna all’orizzonte: l’ipotesi spicca il volo

Totti e Noemi, l’ipotesi sembra ormai praticamente certa: il Capitano si appresta a diventare papà per la quarta volta.

Ilaria D’Amico non avrebbe potuto usare parole migliori. Ha ragione, la dolce metà di Gigi Buffon, quando afferma che Francesco Totti e Ilary Blasi sono finiti “in un frullatore di livori reciproci“. Perché è innegabile che nessuno, neppure i diretti interessati, avrebbe mai potuto immaginare una fine peggiore di questa, per una coppia che tanto aveva fatto sognare il grande pubblico.

Totti
©️LaPresse

Invece, ne sono successe – e continuano ad accaderne – di tutti i colori. Tra Rolex e borse magicamente scomparsi, interviste al vetriolo e stoccate via social, nulla più è rimasto di quell’amore che credevamo destinato a durare per sempre.

Con buona pace di Noemi Bocchi, la nuova fiamma dell’indimenticabile capitano, che può ora finalmente goderselo H24 e senza “interferenze” di alcun genere. Alla luce del sole, come se non bastasse, visto che la coppia non è più costretta a nascondersi. Il loro amore, adesso, è ufficiale.

Totti, quarto figlio in arrivo: lo dicono le quote

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 𝑪𝒉𝒊 (@chimagazineit)

Talmente ufficiale che i bookmakers ne sono certi: Totti e Noemi diventeranno genitori da qui a breve. Le quote sul loro conto impazzano tanto quanto il gossip e le indiscrezioni, al punto tale che i giocatori più incalliti hanno iniziato a scommettere addirittura sui loro progetti futuri.

Oddsdealer.net, fornitore di quote per i bookmaker internazionali, lo dà praticamente per certo. Le quote parlano chiaro: l’ipotesi che il Pupone e la sua nuova fiamma diano alla luce un bimbo entro l’anno prossimo è quotata 2,80. Quella relativa al “no”, invece, è scesa a 1,35.

A rafforzare la convinzione del pubblico che Totti sia pronto a diventare papà per la quarta volta sono state le parole di Alex Nuccetelli, pr romano e grande amico del Capitano. Quando gli era stato chiesto un parere in merito, aveva risposto: “Può accadere, certo. Non mi sorprenderei”. Da lì, si è iniziato a fantasticare. Bisogna solo capire, ora, se ci abbia visto giusto e se è vero, come dicono i bookie, che la cicogna farà tappa a casa Totti-Bocchi.