Roma-Napoli, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Roma-Napoli è una partita dell’undicesima giornata di Serie A e si gioca domenica alle 20:45: probabili formazioni, pronostici, tv e streaming.

ROMA – NAPOLI | domenica ore 20:45

I ritorni a Roma – sponda giallorossa, ovviamente – di Luciano Spalletti non potranno mai essere banali, specie se l’allenatore toscano ci arriva da primo in classifica e ancora imbattuto con il suo Napoli. Ma la sfida tra giallorossi e azzurri, animata da una rivalità che è cresciuta sempre di più con il passare degli anni, significa anche molto altro. E sul big match dell’Olimpico saranno giustamente puntate le luci dei riflettori, visto che in palio c’è qualcosa in più dei semplici tre punti. Per i partenopei, la migliore squadra del campionato finora, è un’altra prova del nove, un’occasione per consolidare la vetta e tentare di ampliare ulteriormente il divario dalle inseguitrici. Trascinato da un Kvaratskhelia che sembra atterrato da un altro pianeta, il Napoli fa davvero paura. Ha vinto le ultime dieci partite tra campionato e Champions League e l’ha fatto con numeri offensivi mostruosi, numeri da grande squadra che si sente pronta e matura per puntare al tricolore.

Roma-Napoli
Mourinho e Spalletti ©️LaPresse

È da cinque match consecutivi che gli azzurri non segnano meno di tre gol. Domenica scorsa hanno sofferto contro il Bologna ma alla fine sono riusciti a spuntarla grazie al sigillo del rientrante Osimhen. In più non hanno l’assillo della Champions League, considerato che hanno già strappato il pass per gli ottavi di finale. José Mourinho, dal canto suo, sogna di rovinare la festa all’amico Spalletti. Anche la Roma dà l’impressione di aver ingranato. A differenza del Napoli i capitolini stanno patendo il doppio impegno, brillano meno dal punto di vista del gioco ma è vero anche che in Serie A vincono ininterrottamente da tre partite (Inter, Lecce e Sampdoria). Saranno Pellegrini e compagni la kryptonite di questo Napoli? I precedenti, intanto, sono dalla parte di Spalletti: lo scorso anno finì in pareggio sia l’andata che il ritorno ma più in generale la Roma non riesce a battere i campani dal 2019.

Roma-Napoli: le ultime notizie sulle formazioni

Roma-Napoli
Juan Jesus ©️LaPresse

Senza l’infortunato Dybala, Mourinho si affida a Zaniolo, che tornerà titolare dopo essere partito dalla panchina a Genova con la Samp. Lui e Pellegrini assisteranno Abraham, in vantaggio su Belotti. Il tecnico portoghese pensa a qualche modifica rispetto a Marassi, ad esempio potrebbe riproporre Karsdorp e Spinazzola sulle fasce, mentre in mezzo dovrebbero giocare Matic e Cristante, con Camara pronto a subentrare. Conferme, invece, per il trio difensivo formato da Mancini, Smalling e Ibanez.

Dall’altro lato Spalletti spera di riavere Anguissa, la cui assenza si è avvertita contro il Bologna. Ma un recupero in extremis del camerunense è difficile. A centrocampo, dunque, troveranno spazio Ndombelé, Lobotka e Zielinski. L’unico dubbio è in attacco dove si contendono una maglia Politano e Lozano. Dalla panchina anche Raspadori.

Come vedere Roma-Napoli in diretta tv e in streaming

Roma-Napoli, in programma domenica alle 20:45 allo stadio Olimpico di Roma, verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN. La piattaforma detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro – 39,99 per la versione Plus – e non prevede alcun costo aggiuntivo né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione. A partire da questa stagione, tuttavia, tutti i match della Serie A saranno trasmessi in diretta tv anche su Sky attraverso il canale tematico Zona DAZN (canale 214). Per attivarlo bisogna necessariamente aver sottoscritto un abbonamento alla piattaforma streaming al costo aggiuntivo di 5 euro mensili.

Il pronostico

Napoli leggermente favorito per ciò che ha fatto vedere finora. Gli azzurri dominano il gioco e trovano la via del gol con una facilità impressionante. Alla Roma servirà una prestazione perfetta per evitare la sconfitta. Entrambe, in ogni caso, dovrebbero andare a segno.

Le probabili formazioni di Roma-Napoli

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Matic, Cristante, Spinazzola; Zaniolo, Pellegrini; Abraham.
NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Juan Jesus, Mario Rui; Ndombelé, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.

Roma-Napoli: chi vince?

  • Napoli (57%, 111 Votes)
  • Pareggio (29%, 57 Votes)
  • Roma (13%, 26 Votes)

Total Voters: 194

Loading ... Loading ...

POSSIBILE RISULTATO: 1-2