Whatsapp, le sigle che non hai mai osato chiedere | Ecco cosa significano

Whatsapp parla una lingua che spesso fingiamo solo di conoscere. Deduciamo dal contesto, passiamo oltre. Non osiamo chiedere per non sembrare fuori dal mondo. È arrivato il momento di scoprire tutto.

Su Whatsapp molti amano usare un linguaggio da “addetti ai lavori” che non solo fa risparmiare preziose battute.

OMG
Il linguaggio criptico di Whatsapp, ecco una guida per decodificarlo | Web Source

Un linguaggio fitto di sigle incomprensibili, perdipiù nate in inglese, chi le usa si mostra parte di un mondo “che sa”. Per gli altri, non è sempre facile chiedere al loro interlocutore: “scusa ma che cosa vuol dire quello che stai dicendo?”. Sarebbe il caso di farlo, magari per scoprire che nemmeno il “sapiente” utilizzatore di acronimi iniziatici conosce il loro significato. Lo stesso fenomeno che accade a chi abusa di citazioni latine orecchiate.

Impariamo a comprendere il codice di whatsapp

Bando alle ciance ed entriamo nel cuore della materia, con un elenco di sigle comuni, e il loro significato.

Tbh (To be honest)

Si può tradurre con “per dire la verità…”. Una sigla piuttosto inutile, perché sintetizza un arzigogolo linguistico che si potrebbe semplicemente evitare, passando direttamente alla verità (ammesso che si abbia intenzione di dirla).

Omw (On my way)

Quando non hai tempo di dire “sto arrivando”, frase peraltro che molti cellulari hanno nei preset. Come nel caso di “cinque munuti” o “un minutino”, non sempre riflette esattamente la realtà, ma è quantomeno una manifestazione di buona volontà. Per chi la capisce.

Ofc (Of course)

Si potrebbe scrivere “certo”, ma in questo modo si risparmiano due preziosi caratteri.

Omg! (Oh my god)

In Italiano “Oddio!”, al costo di due preziosi caratteri supplementari. Segnala un grande stupore, magari verso eventi dalle conseguenze imprevedibili.

Tbd (To be decided)

“Da decidere” si potrebbe dire, in linguaggio corrente. È un prestito del linguaggio d’affari. Di solito calendari, tabelle, piani sono pieni di questi Tbd, che segnalano che non si sa bene quando la cosa accadrà, sempre che accada. Tra amici si può infilare nei preliminare di una profonda discussione a molte voci su dove e quando e se andare eventualmente andare a mangiare una pizza. Nel caso, inutile intervenire fino alla definizione di ciò che deve essere ancora deciso.

Irl (In real life)

Potrebbe essere utilizzata nelle chiacchierate preliminari tra due persone che non si conoscono ma si vogliono raccontare qualcosa di come sono fuori dal mondo chat e social. “Nella vita reale”, generalmente, tutti sono molto migliori di quanto siano gli altri sui social e in chat. A voi la decisione di crederci.

Whatsapp
Whatsapp è l’app di chat più utilizzata del mondo | Web Source

Ecco alcuni dei codici cifrati più usati dagli aficionados di Whatsapp. Ne esistono sicuramente altri, vedetela come una prima razione di sopravvivenza per affrontare con meno ansia le conversazioni su whatsapp.