Real Madrid-Shakhtar Donetsk, Champions League: tv, formazioni, pronostici

Real Madrid-Shakhtar Donetsk è un match valido per la terza giornata di Champions League: diretta tv, streaming, probabili formazioni, pronostici

REAL MADRID – SHAKTHAR DONETSK  | mercoledì ore 21:00

Prima o poi doveva succedere. Ma nessuno si aspettava onestamente che succedesse contro l’Osasuna in casa. La notizia è questa: il Real Madrid di Ancelotti non ha vinto e ha così fermato la striscia incredibile che iniziava dall’inizio della stagione. E non è un poco male, in questo caso, visto che i Blancos, in Liga, sono stati ripresi dal Barcellona. Ma ovviamente non c’è tempo di pensare al passato visto che si scende in campo in Champions League contro lo Shakhtar Donetsk per riaprire la striscia. E dovrebbe ovviamente riuscirci la squadra del tecnico italiano, che in Europa ha conquistato due vittorie in altrettante sfide contro Celtic e Lipsia. Vuole chiudere il discorso la squadra che difende il titolo, e l’occasione è davvero ghiotta non solo guardando alla gara del Bernabeu, ma anche a quella della settimana prossima che per via di quelli che sono i problemi in ucraina verrà giocata in campo neutro.

Real Madrid-Shakhtar Donetsk
Alaba del Real Madrid ©LaPresse

Certo, andando a vedere la classifica, quella contro la squadra allenata da Jovicec è l’impegno più arduo del raggruppamento. Quattro punti per l’ex formazione dell’italiano De Zerbi che ha dovuto abbandonare in fretta e furia il progetto, frutto di una vittoria esterna sul campo del Lipsia e di un pareggio interno contro gli scozzesi. Poi, in campionato, gli ucraini arrivano da una vittoria con risultato tennistico in trasferta contro il Metalist. Insomma, il momento è sicuramente positivo. Ma si fermerà davanti a una delle squadre che per tradizione rimane sempre una delle favorite per la vittoria finale della Champions League.

Come vedere Real Madrid-Shakhtar Donetsk in diretta tv e streaming

Shakhtar Donetsk-Celtic
Lo Shakhtar Donetsk ©️LaPresse

Real Madrid-Shakhtar Donetsk è in programma mercoledì alle 21:00. Verrà trasmessa in diretta tv da Sky che ha i diritti della Champions League. La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma on demand. Un modo alternativo per vedere in streaming Real Madrid-Shakhtar Donetsk, è abbonarsi a Mediaset Infinity+, altra piattaforma che ha acquisito i diritti della competizione continentale.

Il pronostico

Tornerà alla vittoria il Real Madrid, senza pochi dubbi. La squadra di Ancelotti vuole chiudere il discorso qualificazione nel doppio confronto con lo Shakhtar Donetsk: gara che alla fine dovrebbe pure regalare almeno tre reti complessive e che si potrebbe sbloccare nei primi quarantacinque minuti di gioco.

Le probabili formazioni di Real Madrid-Shakhtar Donetsk

REAL MADRID (4-3-3): Lunin; Carvajal, Éder Militão, Rüdiger, Mendy; Valverde, Tchouameni, Kroos; Rodrygo, Benzema, Vinícius Júnior.
SHAKHTAR DONETSK (4-1-4-1): Trubin; Taylor, Bondar, Matviyenko, Konoplia; Stepanenko; Zubkov, Bondarenko, Sudakov, Mudryk; Sikan

POSSIBILE RISULTATO: 3-1