Berrettini l’ha fatto solo per lei: pegno d’amore a New York

Berrettini, questa sì che è una dimostrazione d’amore: non c’è nessun’altra ragione alla base della sua scelta.

Matteo Berrettini ha un’autostrada davanti a sé. Non incontrerà nessuna testa di serie almeno fino ai quarti di finale, laddove, se tutto dovesse andare come speriamo, potrebbe incontrare Casper Ruud, lo stesso rivale che qualche settimana fa gli ha portato via da sotto il naso il titolo di Gstaad.

Berrettini
©️LaPresse

Le possibilità di fare bene agli Us Open 2022 si sono moltiplicate nel momento in cui Stefanos Tsitsipas, che sarebbe stato il suo ipotetico avversario agli ottavi, è uscito di scena con la coda tra le gambe. Tolto lui, i colleghi in cui si imbatterà da qui in avanti dovrebbero essere, almeno teoricamente, tutti gestibili.

“Io credo comunque che i favoriti siano sempre Daniil e Rafa (Medvedev e Nadal, ndr), però ci sono tanti giocatori – ha detto ad Eurosport – me compreso, che possono fare bene. Mi piace giocare qui, ci ho sempre giocato bene, quindi non mi considero un favorito però so che posso andare in fondo perché già l’ho fatto in passato. Quindi si pensa una partita alla volta, ma si sogna in grande”.

Berrettini, l’amore ti fa fare cose “folli”

Berrettini
Twitter

Si è allenato duramente per fare in modo che questo sogno diventi realtà. La preparazione è stata più lunga e meticolosa del solito, considerata la sua uscita prematura dai Masters 1000 di Montreal e di Cincinnati. Eppure non è per rompere con il passato, non è per scaramanzia, che ha fatto quello di cui si sono accorti tutti.

Berrettini si è presentato a New York sfoggiando un look tutto nuovo. Capelli più lunghi e barba molto più corta, ma non lo ha fatto in segno di discontinuità rispetto a ciò che è stato finora. La motivazione è di ben altra natura e c’entra una donna. Anzi, due.

“Ho accorciato la barba, l’ho fatta a 2 (si riferisce alla regolazione del rasoio, ndr) e devo dire che mi piace, tanto tra pochi giorni sarà ricresciuta. Però mamma e nonna preferiscono quando è corta, e così l’ho fatto“. Altro che scaramanzia. È solo amore.