Alcaraz e Sinner amici con riserva: tradimento inaspettato

Alcaraz e Sinner, le cose non stanno come sembrava: una dichiarazione dell’iberico potrebbe rovinare il loro rapporto.

Pare che negli spogliatoi parlino una lingua tutta loro e incomprensibile. Un misto di spagnolo e di italiano che capiscono solo loro e che fa sì che le loro osservazioni e confessioni siano al sicuro da orecchie indiscrete. Anche perché sembra che parlino proprio tanto, da qualche tempo a questa parte, Jannik Sinner e Carlos Alcaraz.

Alcaraz
©️LaPresse

La loro rivalità si è accesa di recente, ma gli addetti ai lavori convergono sul fatto che siano destinati ad essere i Fedal del futuro. E in effetti, già adesso, ricordano molto il meraviglioso antagonismo che per anni ha dominato nel mondo del tennis: quello tra Roger Federer e Rafael Nadal.

Ed è stato proprio quest’ultimo, inconsciamente, a seminare un po’ di zizzania. A portare scompiglio dietro le quinte e a farci pensare che l’amicizia tra il fenomeno di Murcia e quello di Sesto Pusteria non sia poi così pura come ci era parsa osservandoli attraverso lo schermo del televisore e quello dello smartphone.

Alcaraz, altro che quarti: pensa già alla semifinale

Alcaraz
©️LaPresse

Il sorteggio del tabellone principale dello Slam newyorkese ha fatto sì che siano elevatissime, ancora una volta, le probabilità che Jannik e Carlos si incontrino nuovamente. Cosa che potrebbe accadere ai quarti di finale, per quanto l’iberico sia parso abbastanza convinto di battere il suo rivale italiano e di poter accedere alle semifinali dello Us Open.

Quando, in conferenza stampa, gli è stato chiesto chi gli piacerebbe incontrare in un ipotetico penultimo atto del torneo, ha risposto in maniera convinta, come se già sapesse in cuor suo come andrà a finire. E senza degnare di troppa considerazione il suo rivale nato tra le vette del Trentino.

“Sarebbe fantastico per me giocare una semifinale qui contro Rafa – Nadal, ndr – ma ci sono prima grandi partite in vista. Mancano molti giorni prima di arrivare in semifinale. Ovviamente anche Rafa deve vincere le sue partite. Quindi è un percorso lungo. Comunque sarebbe fantastico“. Sinner, sei avvisato: stavolta potresti non farla franca contro il tuo nemico/amico.