Ascoli-Spal, Serie B: diretta tv, streaming, formazioni, pronostici

Ascoli-Spal è una partita della seconda giornata di Serie B: dove vederla in tv, streaming, probabili formazioni e pronostici

ASCOLI – SPAL | sabato ore 20:45

Due squadre che hanno iniziato in maniera diversa la propria stagione. In maniera opposta, potremmo tranquillamente dire. Perché se i padroni di casa di Bucchi, dopo aver eliminato il Venezia in Coppa Italia, hanno battuto la Ternana conquistando i primi tre punti, pesanti sin da subito, della propria stagione, la formazione ospite guidata da Venturato è stata fulminata dalla Reggina di Pippo Inzaghi, che s’è presa un’importante vittoria in trasferta mettendo in evidenza quella che sono i limiti della truppa di Ferrara. Che non vorrebbe fare lo stesso campionato dello scorso anno, in lotta per la salvezza fino alle ultime battute, ma che deve sicuramente cercare di dare una sterzata immediata altrimenti poi, più passa il tempo e più diventa difficile risalire la china.

Ascoli-Spal
L’Ascoli ©LaPresse

Certo, fare risultato al Del Duca contro questo Ascoli appare decisamente una cosa difficile. I padroni di casa volano sulle ali dell’entusiasmo per un avvio ufficiale di stagione sicuramente al di sopra di ogni aspettativa soprattutto per quella che è stata la vittoria in trasferta sul campo di un Venezia che, vuoi o non vuoi, rimane una delle formazioni maggiormente quotate nel campionato cadetto.

Come vedere Ascoli-Spal in diretta tv e in streaming

Pordenone-Spal
©️LaPresse

Ascoli-Spal è in programma sabato alle 20:45. Si potrà vedere, così come lo scorso anno il campionato cadetto, su tre diverse piattaforme. Sul satellite verrà trasmessa da Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma gli abbonati potranno usufruire anche del servizio NOW, la piattaforma live e on demand. In streaming si vedrà anche su DAZN, che già negli ultimi tre anni ha trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmette il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Non sembra possa avere tante possibilità la Spal di trovare i primi punti della stagione. La squadra di Venturato potrebbe pagare a caro prezzo la sconfitta interna contro la Reggina. Dall’altro lato invece c’è un Ascoli in palla, subito pronto sotto l’aspetto fisico, che può cercare la seconda vittoria di fila in campionato. E che la potrebbe pure trovare.

Le probabili formazioni di Ascoli-Spal

ASCOLI (4-3-3): Leali; Donati, Botteghin, Bellusci, Giordano; Collocolo, Buchel, Caligara; Lungoyi, Gondo, Bidaoui.
SPAL (4-3-1-2): Alfonso; Dickmann, Arena, Meccariello, Celia; Mancosu, Viviani, Zanellato; Maistro; La Mantia, Moncini.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1