Musetti è pronto a firmare: c’è la fila alla sua porta

Musetti si lascia il passato alle spalle e si appresta a vivere una nuova avventura: chi riuscirà ad accaparrarsi la sua firma?

Il primo amore non si scorda mai, recita un vecchio adagio. E ne sa qualcosa Lorenzo Musetti, che a dispetto della sua giovane età è già in questo senso un veterano. C’è stato infatti un tempo, non troppo lontano, in cui il tennista è stato “schiacciato” dal peso dei suoi stessi sentimenti.

Musetti
©LaPresse

I suoi tifosi ricorderanno senz’altro il brutto momento da lui attraversato lo scorso anno. E ricorderanno anche, come se non bastasse, che la sua ora più buia fu causata dalla rottura con la sua prima fidanzata. Qualcosa a cui non era preparato e che lo sconvolse più di quanto si osi pensare.

“Non avevo più la scintilla, la passione – raccontò il carrarino quand’era ormai sulla strada della guarigione – Avevo rotto con la mia ragazza, cose che succedono a tutti i giovani ma diciamo che il malessere poi me lo sono portato in campo e a volte non avevo proprio voglia di giocare“.

Musetti a cuore aperto: il mercato è aperto

Musetti
©LaPresse

Per fortuna Lorenzo è riuscito a metterci una pietra sopra. Con l’aiuto dello psicologo messo a disposizione dalla Federazione si è scavato dentro e, a poco a poco, si è rimesso in piedi. Non solo ha ritrovato la scintilla e la voglia di giocare, ma ha addirittura portato a casa qualche giorno fa il suo primo titolo Atp.

Ed è lecito, a questo punto, porsi una domanda: Lorenzo Musetti è fidanzato? La risposta, per la gioia delle donne che lo hanno adocchiato, è no. E sono veramente in tante a far la fila fuori dalla sua porta, considerando che oltre ad avere un talento pazzesco è anche un bel ragazzo.

Tanto più che lui, come ha riferito alla Gazzetta dello Sport, è pronto a riaprire il suo cuore. “Sono single – ha detto – Free agent, sul mercato”. Ma bisogna fare in fretta, perché ora che è tornato a sorridere potrebbe “firmare” un nuovo “contratto” da un momento all’altro.