Camila Giorgi in palestra ma con stile: più mini di così non si può

Camila Giorgi buca lo schermo ancora una volta: la foto pre-allenamento fa impazzire tutti i suoi follower.

Chi lo dice che in palestra si debbano mettere da parte stile e gusto in favore di abiti sportivi e poco femminili? Nessuno. Appunto. Camila Giorgi alla moda non ci rinuncia mai, men che meno quando si allena o quando scende in campo, perché è in quel momento che le piace dare il meglio di sé.

Camila Giorgi
©️Ansafoto

Ed è proprio per questo motivo che quando qualche ora fa si è recata in palestra per allenarsi un po’ in vista del rientro in campo, non s’è certo messa la prima cosa che le è capitata a tiro. Tutt’altro. La tennista marchigiana ci tiene a fare bella figura e quando si parla di look non lascia mai niente al caso.

Il fashion system è parte integrante della sua vita, così come il tennis, e non ne ha mai fatto mistero. Ha una passione smisurata per abiti e accessori e infatti non perde occasione per farne sfoggio, nella vita come sui social network. E bisogna ammettere che ha un gusto formidabile.

Camila Giorgi in minigonna prima dell’allenamento

Camila Giorgi
Instagram

Nell’ultima foto che ha postato su Instagram si vede chiaramente che la Giorgi si trova nello spogliatoio di una palestra. Alle sue spalle ci sono delle panchine e anche delle palline da tennis per terra. Deve averla scattata, quindi, un attimo prima di entrare in azione e di impugnare i pesi, prima di andare a far pratica con la racchetta.

Bisogna ammettere che il suo outfit pre-allenamento è davvero delizioso. La bellissima Camila indossa una minigonna davvero microscopica che ha preso il posto dei “soliti” shorts che le piace sfoggiare. E anche questo capo, così come i pantaloncini, le dona veramente un sacco.

Stesso discorso per il microtop bianco che ha abbinato alla gonnellina in denim d’ispirazione anni Sessanta. Un look grintoso e “domenicale” per una tennista che non si riposa mai. Men che meno quando all’orizzonte c’è un appuntamento importante come quello del Masters 1000 di Montreal, dove cercherà di bissare il successo dello scorso anno e di trionfare di nuovo.