Wimbledon, tabellone femminile: notizie e pronostici giovedì 30 giugno

Wimbledon, si conclude il secondo turno anche nel singolare femminile: in campo la numero uno Iga Swiatek.

In un circuito femminile dove le sorprese sono ormai all’ordine del giorno l’unica certezza è sempre lei, Iga Swiatek. Debutto sensazionale per la numero uno al mondo sulla superficie su cui ha meno confidenza rispetto alle altre. Ma la campionessa polacca è in uno stato di grazia e nel nettissimo 6-0 6-3 rifilato alla croata Fett ha dimostrato che è nuovamente la giocatrice da battere. Nel secondo turno affronta la numero 138 del ranking Wta, l’olandese Pattinama Kerkhove: probabile che si assista ad un altro match a senso unico, da meno di diciotto game complessivi. Si profilano due vittorie comode anche per le teste di serie Simona Halep e Paula Badosa, entrambe convincenti all’esordio: Flipkens e Bara non si riveleranno degli ostacoli invalicabili.

Wimbledon
©️LaPresse

Favorite anche Alja Tomljanovic e Magdalena Frech, che nel primo turno si sono imposte rispettivamente su due tenniste che le precedevano in classifica, Jil Teichmann e Camila Giorgi. L’australiana sull’erba riesce ad esprimere il suo potenziale e dovrebbe regolare in due set la statunitense Harrison, mentre la giustiziera dell’azzurra ha buone possibilità di avanzare al terzo turno nella sfida contro la slovacca Schmiedlova.

La francese Alizé Cornet ha fatto discutere per via delle dichiarazioni riguardo ai presunti casi Covid al Roland Garros ma in campo è stata capace di imporsi sull’ostica Putintseva: si ripeterà contro l’americana Liu. Match potenzialmente da almeno tre set quelli che vedranno protagoniste Bianca Andreescu, Karolina Pliskova e Jessica Pegula, mentre due probabili sorprese potrebbero venire fuori dalle sfide tra Minnen e Zheng e Krejcikova e Golubic. Dovrebbe infine terminare l’avventura della francese Tan, reduce dall’emozionante maratona con Serena Williams, eliminata in tre set: contro la spagnola Sorribes Tormo sarà un’altra storia.

Possibili vincenti

Cornet in Liu-Cornet
Tomljanovic in Tomljanovic-Harrison (in due set)
Minnen in Minnen-Zheng
Sorribes Tormo in Sorribes Tormo-Tan
Golubic in Golubic-Krejcikova 
Swiatek in Swiatek-Pattinama Kerkhove (in due set)
Frech in Frech-Schmiedlova 

Wimbledon, i match da almeno venti game

Minnen-Zheng
Andreescu-Rybakina
Boulter-Pliskova
Dart-Pegula