Ajla Tomljanovic se la ride: foto in costume e Berrettini dimenticato

Ajla Tomljanovic in Inghilterra sembra felice come non mai: tutti i segnali social della sua ritrovata serenità.

Ajla Tomljanovic l’ha scampata. Ancora una volta. Si è risparmiata, almeno a Wimbledon, l’imbarazzo di imbattersi in Matteo Berrettini lungo gli eleganti corridoi dell’All England Club. Perché diciamocelo: incrociare il proprio ex è una di quelle cose che tutti scansiamo come la peste.

Ajla Tomljanovic
Instagram

I sentimentali del tennis, che speravano che Church Road potesse essere galeotta e far riesplodere la passione tra i due, dovrà perciò rassegnarsi. Il romano si è ritirato dallo Slam per via del Covid e non c’è la benché minima possibilità, stando così le cose, che lui e l’ex ragazza si riappacifichino.

Sempre ammesso che i due ne avessero voglia, s’intende, dal momento che sia lui che lei sembrano spassarsela alla grande da quando hanno rotto. Soprattutto la tennista croata naturalizzata australiana, che nella tournée inglese sta sfoggiando un sorriso a trentadue denti che non le avevamo mai visto abbozzare prima d’ora.

Ajla Tomljanovic se la spassa in Church Road

Ajla Tomljanovic
Instagram

Ogni volta che Ajla si palesa tramite foto o video, sembra felice come una Pasqua. Non una parola su Matteo, così come nulla nel suo comportamento lascia presagire che pensi ancora a lui. Segno che ha trovato il suo equilibrio e individuato degli aspetti positivi nel fatto di essere tornata single. A patto che lo sia, naturalmente, perché non è da escludersi che possa avere già intrapreso una nuova relazione.

Sui social, ad oggi, non c’è traccia di possibili flirt o amori “consumati” nell’evanescente nebbia londinese. Molto semplicemente, quindi, la Tomljanovic si sta godendo i privilegi della sua carriera da tennista e questo, a quanto pare, fa di lei una ragazza serena e in pace con se stessa e con gli altri. Soprattutto con la sua amica tennista Donna Vekic, con la quale posa in bikini nella foto che ha postato ieri per augurarle buon compleanno.

Tanto più che i risultati da lei raggiunti nelle ultime settimane sono stati piuttosto soddisfacenti. L’ex lady Berrettini si è spinta fino ai quarti di finale a Nottingham e ha passato indenne il primo turno di Wimbledon, dove lo scorso anno è stata una delle protagoniste più interessanti. Riuscirà a bissare e a prendersi la sua rivincita?