Berrettini, un video e poi l’annuncio: la decisione sul Roland Garros

Berrettini ha deciso di comunicare la sua decisione postando un video su Instagram: ecco cosa farà in vista del Roland Garros.

Un po’ ce l’aspettavamo, un po’ no. Le foto e i video che lo ritraevano mentre si allenava sulla terra rossa ci avevano depistati. Illusi, forse. Ma ora sappiamo che si trattava solo di una semplice coincidenza e che i puntini che avevamo unito non formavano il “disegno” che tanto desideravamo prendesse forma.

Berrettini
Instagram

Matteo Berrettini non sarà al Roland Garros. Lo ha annunciato lui stesso, pochissimi minuti fa, postando un filmato sui social network. Il romano è ancora lì, sul rosso di Barcellona, ma questo non ha nulla a che vedere con lo Slam che da qui a breve prenderà il via nella città di Parigi.

Il tennista si trova in Spagna perché è lì che opera il team medico che si è preso cura di lui quando è subentrato il problema alla mano destra. Lo stesso team che lo ha operato e che gli ha caldamente sconsigliato, a marzo, di partecipare ai Masters 1000 in programma in primavera.

Niente Roland Garros per Berrettini

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini)

Non credevamo però che l’assenza si sarebbe protratta così a lungo. E neanche che Berrettini finisse con il saltare completamente la stagione sulla terra. “Dopo aver ricevuto aggiornamenti molto positivi da parte del mio team medico – inizia così il messaggio che ha affidato ai sociali – sono finalmente tornato ad allenarmi in campo ad alto livello”.

“La mia mano – ed è questa la bella notizia – ha reagito benissimo alle sollecitazioni e sto lavorando duramente per ritrovare la forma migliore. Io e il mio team abbiamo comunque deciso che partecipare al Roland Garros dove si gioca al meglio dei 5 set non sarebbe una scelta congrua al percorso fatto fino ad ora“.

“Per questo motivo – si conclude così il post del viceré di Wimbledon – ho deciso di programmare il mio rientro per la stagione sull’erba. Grazie, come sempre, per il vostro affetto e supporto. Non vedo l’ora di tornare a competere!”. I suoi fan lo attendono quindi, ora, per la stagione sull’erba, dove lo scorso anno ha fatto grandi cose e dove si spera possa bissare, appunto, il successo di 365 giorni fa.