Lione-Nantes e Monaco-Brest, Ligue 1: pronostici e probabili formazioni

Lione-Nantes e Monaco-Brest sono due partite della trentasettesima giornata di Ligue 1 e si giocano sabato alle 21: pronostici e formazioni.

LIONE – NANTES | sabato ore 21:00

Nello scorso fine settimana, perdendo malamente sul campo del Metz, il Lione ha smarrito anche le ultime residue speranze di centrare l’accesso a una delle competizioni continentali della prossima stagione. In questa annata calcistica, la squadra allenata da Peter Bosz ha spesso mostrato splendide trame dalla trequarti in avanti, ma si è rivelata troppo fragile sul piano difensivo. Del resto, il tecnico nativo di Apeldoorn aveva già esibito le proprie spregiudicate idee tattiche in Eredivisie, nelle serie minori olandesi, in Bundesliga e in Israele.

Lopes © LaPresse

Il Nantes ha appena conquistato la Coupe de France a spese del Nizza, battuto in finale per 1-0 a Saint Denis: la formazione guidata in panchina da Antoine Kombouaré è riuscita ad aggiudicarsi un trofeo prestigioso e si è contemporaneamente assicurata la qualificazione all’Europa League 2022-2023.

Al Groupama Stadium, gli ospiti – ormai ampiamente soddisfatti per il duplice traguardo raggiunto – potrebbero giocare con poca attenzione e concedere grandi spazi. In compenso, però, saranno probabilmente capaci di brillare ripetutamente in fase di possesso palla.

Il pronostico

Ci sono buone possibilità che entrambe le squadre segnino. I gol totali saranno verosimilmente più di due.

Le probabili formazioni di Lione-Nantes

LIONE (4-2-3-1): Lopes; Dubois, Da Silva, Lukeba, Emerson; Ndombélé, Aouar; Tetê, Paquetá, Toko Ekambi; Dembélé.
NANTES (4-2-3-1): Lafont; Corchia, Castelletto, Pallois, Merlin; Moutoussamy, Cyprien; Coco, Blas, Simon; Kolo Muani.

POSSIBILE RISULTATO: 3-2

MONACO – BREST | sabato ore 21:00

Il Monaco sta attraversando un periodo meraviglioso: arriva da otto vittorie di fila. Battendo in rapida successione il Paris Saint Germain, il Metz, il Troyes, il Rennes, il Nizza, il Saint Etienne, l’Angers e il Lille, è prepotentemente tornato in corsa per l’accesso alla prossima edizione della Champions League.

Alla lunga, il cambio di guida tecnica si è rivelato redditizio per il club del Principato. Alcuni mesi fa, Niko Kovac è stato rimpiazzato con Stéphane Nado per un breve periodo, prima che il comando delle operazioni venisse preso da Philippe Clement, il quale ha collezionato risultati altalenanti per qualche settimana, ma poi è riuscito a trasmettere molto meglio le proprie idee ai calciatori di cui dispone.

Il Brest si è ormai ampiamente garantito la salvezza, ma non ha l’opportunità di ambire a traguardi di maggior prestigio. Essendo privo di stimoli, dunque, dovrebbe affrontare senza la necessaria concentrazione il match in programma al Louis II, peraltro già di per sé ricchissimo di insidie.

Il pronostico

Una vittoria del Monaco è ipotizzabile.

Le probabili formazioni di Monaco-Brest

MONACO (4-2-3-1): Nubel; Aguilar, Badiashile, Maripan, Caio Henrique; Fofana, Tchouaméni; Vanderson, Volland, Golovin; Ben Yedder.
BREST (4-4-2): Bizot; Pierre-Gabriel, Hérelle, Chardonnet, Duverne; Cardona, Lasne, Belkebla, Belaïli; Mounié, Satriano.

POSSIBILE RISULTATO: 3-1