Sinner e Maria Braccini, quante coincidenze: Roma aspetta col fiato sospeso

Sinner, il tassello mancante è stato aggiunto: il puzzle è ormai risolto. I romani sono ora impazienti di vedere tutto con i loro occhi.

Jannik Sinner ha lasciato la Spagna all’improvviso. Che battere Felix Auger-Aliassime non fosse esattamente una passeggiata lo sapevamo, ma non immaginavamo neanche che l’altoatesino potesse essere sconfitto tanto facilmente dal canadese. Invece, ahinoi, è proprio così che è andata a finire.

Sinner
Instagram

La sua trasferta madrilena si è dunque conclusa, forse inaspettatamente, da un momento all’altro. E all’italiano non è rimasto altro da fare se non prenotare un posto a bordo del primo aereo diretto a Roma. Lì, nella giornata di domani, disputerà il primo turno degli Internazionali d’Italia contro Pedro Martinez.

Ieri pomeriggio era già sul Centrale a far pratica in vista della partita d’esordio al Foro Italico. Ma c’è qualcosa che ha attirato l’attenzione dei suoi sostenitori ancor più di quanto non abbiano fatto i video del suo primo allenamento romano, circolati in rete e sui social network.

Sinner, dalla Costa Azzurra a Madrid in compagnia di Maria Braccini

Sinner
Instagram

Mentre Jannik e Luca Nardi provavano i loro colpi, qualcun altro aggiungeva un tassello ad un puzzle che possiamo dirsi ormai definitivamente risolto. Non sembrano esserci più dubbi, a questo punto, sul fatto che Sinner e Maria Braccini si siano riavvicinati e siano di nuovo una coppia.

Le telecamere dell’Allianz Stadium li avevano beccati insieme già qualche giorno fa, così come le foto postate da lei da Montecarlo suggerivano che fosse lì insieme al barone rosso. Ieri, poi, è giunta l’ennesima conferma: la bella modella ed influencer si trova, guarda caso, a Madrid, dove l’altoatesino è stato fino a poche ore fa.

I romani, a questo punto, sono pronti ad accoglierla a braccia aperte nella Capitale. Se è vero che Maria lo sta seguendo ovunque, per supportarlo e dargli coraggio, allora difficilmente salterà la trasferta al Foro Italico.