Notte d’amore puro per Totti: la Roma e quel messaggio sotto il cuscino

Totti, che serata indimenticabile: così l’ex campione si è diviso tra il successo della Roma e una sorpresa sotto il cuscino.

Francesco Totti è un romanticone. Per conquistare Ilary Blasi non si è mai risparmiato. L’ha stupita in ogni modo possibile e immaginabile, nel tentativo di aprirsi un varco nel suo cuore. C’è riuscito: oggi sono una famiglia, lo sono già da tempo per la verità, e dal loro amore sono nati ben tre figli.

Totti
Instagram

Christian è il primogenito; poi c’è Chanel, tale e quale alla mamma, e infine c’è Isabel, la piccola di casa. L’ex capitano è un papà modello: li ama immensamente e non perde occasione, sui social network, per far sapere al mondo intero quanto lo renda orgoglioso far loro da guida nella vita.

Ed è anche un tenerone, sì. Qualche mese fa, in occasione del sesto compleanno di Isabel, aveva rivolto alla “cucciola” della famiglia Totti una dedica meravigliosa. Aveva postato una sequenza di brani dolcissimi, insieme a cinque fotografie inedite che lo ritraevano insieme alla bambina.

C’è posta per Totti: la dedica più bella di sempre

Totti
Instagram

Ecco perché ieri ha ben pensato di condividere con i suoi numerosissimi fan quello che era appena successo in casa. E lo ha fatto alla sua maniera, senza nascondere la sua commozione. Il tutto nella stessa serata in cui la Roma battuto 1-0 il Leicester nel ritorno delle semifinali di Conference League, qualificandosi per la finale di Tirana in cui affronterà il Feyenoord.

La protagonista di questa storia è stata ancora lei, la piccola Isabel, che non compare però nel video postato su Instagram. Nel filmato appare solo la sorpresa che la bambina ha lasciato sul lettone di mamma e papà, proprio vicino al cuscino di Totti, contenente una sorpresa molto speciale.

Ti amo” ha scritto la sua terza figlia in mezzo ad un cuore dai bordi turchesi, firmando il dolcissimo biglietto che ha sciolto il cuore di papà Francesco. E lui, per tutta risposta, ha scritto “Muoio” nella caption della storia, accompagnando la frase con due faccine in lacrime e lasciando trasparire una comprensibilissima emozione.