Berrettini scatenato, tre stelle in due giorni: una festa senza fine

Berrettini si dà alla pazza gioia: ecco con chi è uscito negli ultimi due giorni il tennista romano, fermo ai box per un infortunio.

Il suo mental coach Stefano Massari lo conosce meglio di chiunque altro. Lo sapeva bene perciò che Matteo Berrettini non si sarebbe buttato giù ma che, al contrario, avrebbe approfittato di questa lunga sosta dai campi da tennis per fare “il pieno di vita“. Ora sappiamo che c’aveva visto non giusto, ma giustissimo.

Berrettini
Instagram

Il tennista romano è scatenato. Anziché prendersela con il destino beffardo che lo ha indotto a rinunciare a tre importantissimi tornei, con tutti i rischi che ne conseguono, ha ben pensato di prenderla filosoficamente e di dedicarsi a tutte quelle attività che in genere, per forza di cose, è costretto a trascurare.

E scopriamo solo adesso che il tennista romano ha una passione, nata di recente ma già smisurata, per un certo genere musicale. Il rap, per la precisione. Anche in questo caso, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport, Massari aveva anticipato le mosse del campione. “In questo periodo – aveva detto il mental coach di Berrettini – approfitterà anche del tempo libero per incontrare alcuni artisti che ha conosciuto solo per iscritto”.

Berrettini si dà al rap: un compleanno indimenticabile

Berrettini
Berrettini con Marracash e Fabri Fibra (Instagram)

Così è stato. È con dei rapper, né con la presunta nuova fiamma Meredith Mickelson e né con la storica ex fidanzata Ajla Tomljanovic, che il Matteo nazionale ha deciso di trascorrere il suo compleanno. Il numero 6 del ranking Atp ha compiuto 26 anni il 12 aprile scorso, ma la festa, a quanto pare, non è ancora finita.

Martedì sera si è dato alla pazza gioia in compagnia di Marracash e di Fabri Fibra nel ristorante milanese di Alessandro Borghese. E, a giudicare dai numerosi scatti postati dal rapper fratello di Nesli, si è trattato di un party privato all’insegna del divertimento e delle bollicine.

Non contento, ieri sera Berrettini è partito alla volta di Lugano per un altro appuntamento molto speciale. Alla sua tavola stavolta c’era Gué Pequeno, che ha poi voluto omaggiarlo su Instagram con una dedica che ha fatto incetta di like e di commenti. “Cammina come un campione – ha scritto il cantante, ma in inglese – parla come un campione”. Un duo che ha spaccato l’obiettivo e per il quale i fan hanno già trovato il nome perfetto: benvenuti Guerrettini.

Berrettini
Berrettini e Gué Pequeno (Instagram)