Atp Miami, qualificazioni: notizie e pronostici martedì 22 marzo

Atp Miami, ventiquattro tennisti cercano un passo per entrare nel tabellone principale: non solo l’azzurro Seppi in campo in Florida. 

Ultima giornata di qualificazioni sui campi in cemento di Miami Gardens. Domani aprirà ufficialmente i battenti il secondo Masters 1000 dell’anno, l’ultimo sul duro prima dell’apertura della stagione della terra rossa. In Florida non c’è nessuno dei Big Three: Djokovic ha rinunciato per gli ormai noti motivi, mentre Nadal aveva già annunciato la sua defezione con l’obiettivo di dosare le energie in vista dei prossimi appuntamenti.

Atp Miami
Kevin Anderson ©️LaPresse

Ai cinque azzurri sorteggiati nel tabellone principale potrebbe aggiungersene un sesto. Si tratta di Andreas Seppi, impegnato contro l’australiano Kokkinakis (qui il pronostico del match). Dovrà passare attraverso le qualificazioni anche l’esperto bombardiere Kevin Anderson, impegnato contro lo statunitense Mitchell Krueger. Il “gigante” di Johannesburg deve riscattare la delusione patita una settimana fa a Indian Wells, quando non è riuscito ad accedere nel main draw per via della sconfitta contro O’Connell. Stavolta avrà di fronte un compito più agevole e lo stesso vale per il giapponese Taro Daniel, che dovrebbe regolare in due set Fratangelo. Vittorie probabili anche per lo spagnolo Jaume Munar, eliminato in California dal futuro vincitore Taylor Fritz, e per il kazako Mikhail  Kukushkin, che verosimilmente si sbarazzerà in due set del nipponico Mochizuki.

Le altre partite in programma oggi

Jack Sock ©️LaPresse

Approderanno con ogni probabilità nel tabellone principale dell’Atp Masters 1000 di Miami anche Peter Gojowczyk e Denis Kudla. Per il tedesco e lo statunitense ci sono l’ecuadoregno Gomez e l’americano Blanch. Sconfitto da Kudla nel Challenger di Phoenix, vuole rifarsi l’altro statunitense Jeffrey John Wolf, fermato nel secondo turno a Indian Wells dallo spagnolo Bautista Agut: il kazako Popko, numero 175 al mondo, non dovrebbe essere un ostacolo insormontabile.

La sfida più interessante di quest’ultima giornata di qualificazioni è senz’altro il derby a stelle e strisce tra Steve Johnson e Jack Sock. Rispettivamente numero 107 e 144 del ranking mondiale, si sono già affrontati ben sette volte in passato. Gli ultimi due precedenti se li è aggiudicati Johnson, ma occhio a Sock che arriva a Miami sulle ali dell’entusiasmo per il trionfo nel Masters 1000 californiano in coppia con Isner.

Atp Miami: possibili vincenti

Anderson in Anderson-Krueger (2 set)
Munar in Munar-Ymer (3 set)
Daniel in Daniel-Fratangelo (2 set)
Kukushkin in Mochizuki-Kukushkin (2 set)
Gojowczyk in Gojowczyk-Gomez (3 set)
Kudla in Kudla-Blanch (2 set)
Wolf in Wolf-Popko (2 set)
Sock in Johnson-Sock (3 set)