Alessandria-Perugia, Serie B: diretta tv, formazioni, pronostici

Alessandria-Perugia è una partita della venticinquesima giornata di Serie B: diretta tv, probabili formazioni e pronostici

ALESSANDRIA – PERUGIA | martedì ore 18:30

La sconfitta sul campo dell’Ascoli per l’Alessandria è arrivata dopo una serie di tre risultati utili di fila che non lasciavano sicuramente presagire a una caduta del genere. La formazione allenata da Longo adesso si trova in piena zona playout e sa benissimo che per rimanere agganciati alla Serie B i risultati devono passare soprattutto nelle gare in casa. Arriva il Perugia, nel turno infrasettimanale del campionato cadetto, una squadra, quella di Alvini, che ha bloccato la corsa della Cremonese ma che adesso è fuori dalla zona playoff.

Alessandria-Ascoli
©️LaPresse

Il peso specifico dei tre punti, insomma, è assai importante per entrambe le squadre che, però, visto anche che si gioca ogni tre giorni, potrebbe anche “accontentarsi” di un pareggio per muovere la classifica. La sensazione infatti è che il segno X sia quello più ipotizzabile. Il motivo? Né Longo né Alvini possono permettersi il lusso di perdere.

LEGGI ANCHE:  Celta Vigo-Levante, Liga: tv, probabili formazioni, pronostici

LEGGI ANCHE: I pronostici di lunedì 21 febbraio | Serie A, Liga e altri campionati

Come vedere Alessandria-Perugia in diretta tv e streaming

Il Perugia ©️LaPresse

Alessandria-Perugia è in programma martedì, 22 febbraio, alle 18:30. Si potrà vedere su tre diverse piattaforme. Sul satellite c’è da registrare il ritorno di Sky (match visibili tramite i canali Sport e Calcio), ma anche su NOW TV. In streaming c’è ancora Dazn, che già negli ultimi tre anni aveva trasmesso la Serie B in esclusiva. La grande novità riguarda l’esordio di Helbiz Media, che trasmetterà il campionato di Serie B sulla sua app con un cashback sugli abbonamenti da utilizzare per la micromobilità.

Il pronostico

Gara da pareggio, con entrambe le squadre a segno. Meglio due feriti che un morto direbbe qualcuno, e infatti tutto lascia presagire che un punto a testa potrebbe far felici entrambi gli allenatori. In gare così importanti, potrebbe prevalere la paura di perdere più che la voglia di vincere.

Le probabili formazioni di Alessandria-Perugia

ALESSANDRIA (3-4-2-1): Pisseri; Parodi, Benedetti, Mantovani; Mustacchio, Kolaj, Gori, Mattiello; Lunetta, Fabbrini; Corazza.
PERUGIA (3-4-2-1): Chichizola; Sgarbi, Angella, Zanandrea; Ferrarini, Segre, Burrai, Lisi; Santoro, Olivieri; De Luca

POSSIBILE RISULTATO: 1-1