Camila Giorgi, la sottoveste svela ma l’incognita resta

Camila Giorgi torna sui social network dopo una breve assenza con una foto in lingerie. Ma nello scatto c’è qualcosa che non torna.

Camila Giorgi lo fa spesso. “Scomparire”, intendiamo. Quando qualcosa non va e lei non ha voglia di parlarne, semplicemente si eclissa. Si perdono le sue tracce e diventa difficile, in assenza di “prove”, fare congetture su dove si trovi e quali siano eventualmente i suoi progetti imminenti. Perché lei, appunto, non vuole che si sappia.

Camila Giorgi
Instagram

Abbiamo un solo indizio a disposizione ed è di quello che ci dobbiamo accontentare per costruire ipotesi che siano in grado di spiegare cosa stia accadendo. Nel corso dell’ultima partita contro Petra Kvitova, che le è costata l’eliminazione dal Dubai Duty Free, aveva il polso fasciato.

La tennista italiana potrebbe aver indossato quell’accessorio per semplice prevenzione, avendo già avuto problemi di tendinite in passato, o forse no. Ma quella fascia, unita alla certezza che si sia cancellata dall’entry list del torneo di Doha, che si giocherà la prossima settimana, sembra portarci su una pista ben precisa.

Leggi anche: Sinner apre un nuovo capitolo | L’annuncio ufficiale che sorprende

Camila Giorgi e il giallo del polso fasciato

Camila Giorgi
Instagram

Il comportamento di lei non aiuta. Non una parola, non un commento dopo la disfatta negli Emirati Arabi. È addirittura scomparsa dai radar dei social network per qualche giorno, salvo poi ricomparire qualche ora fa con una fotografia che avrà fatto prendere un coccolone ai suoi sostenitori.

Camila Giorgi si è presentata al loro cospetto con indosso una sensualissima sottoveste di colore nero, che incornicia alla perfezione il suo corpo scolpito dal gioco e dall’allenamento. La chioma spettinata e lo sguardo malizioso fanno il resto, facendo di questa fotografia un regalo graditissimo per il popolo dei social.

La lingerie che sfoggia in questo scatto svela sì la perfezione del suo fisico da atleta, ma non ci restituisce alcun indizio circa le nostre ipotesi. Il braccio destro, quello “sotto osservazione”, è sapientemente nascosto dietro la sottoveste. Camila voleva forse occultare qualcosa? Una fascia, per esempio? Non lo sapremo mai. O forse sì.