Criptovalute, la mossa che ribalta tutto: per Bitcoin si mette male

Criptovalute, l’operazione di rebranding ha dato i suoi frutti: ecco qual è la moneta che sta facendo tremare gli investitori di Bitcoin.

Vitalik Buterin non ha mai fatto mistero di quale fosse il suo obiettivo numero uno. Tant’è che il programmatore russo naturalizzato canadese che ha fondato Ethereum ha sempre fatto tutto alla luce del sole. Laddove per tutto, in questo caso, intendiamo “dare fastidio” alle principali criptovalute.

Criptovalute
©Getty Images

La sua moneta lo sta facendo. Sta andando dritta per la sua strada alla massima velocità, pronta a scontrarsi con i colossi che dominano la dimensione crypto sin dalla notte dei tempi. In particolar modo con Bitcoin, che a conti fatti è la più acerrima nemica dell’agguerritissimo 28enne che vuole conquistare Wall Street.

Ethereum sta andando alla grande. L’operazione di rebranding, fortemente voluta da Buterin, è riuscita a scuotere il mercato e ad attirare l’attenzione degli investitori. Le cifre lo dimostrano ampiamente e confermano che è ora, per le altre criptovalute, di correre ai ripari.

Leggi anche: Vincente Sanremo 2022, sfida Elisa-Mahmood Blanco: sorpasso netto nelle quote

Criptovalute, Ethereum raddoppia il suo valore

Criptovalute
Vitalik Buterin, il fondatore di Ethereum ©Getty Images

Dall’inizio del 2022, Ethereum ha già raddoppiato il suo valore. Secondo le previsioni, potrebbe presto attestarsi sopra la cifra record di 2500 dollari. La seconda valuta virtuale per capitalizzazione era già riuscita lo scorso anno a battere un record pazzesco, rendendosi protagonista di una crescita sensazionale.

Ma in questo mese ha fatto addirittura meglio, facendo registrare un aumento del 400% che ha dell’incredibile. E potrebbe non essere finita qui, dal momento che sono state annunciate ulteriori novità che, a questo punto, certamente non tarderanno a palesarsi.

C’è una ragione ben precisa se in molti preferiscono Ethereum a Bitcoin. Intanto perché permette agli utenti di creare nuovi token, e poi perché dà loro la possibilità di trarne profitto a lungo termine e senza attendere tempi eccessivamente lunghi. Una prospettiva, questa, che agli occhi di chi investe ha sicuramente un valore incommensurabile.