Australian Open, secondo turno: notizie e pronostici mercoledì 19 gennaio

Australian Open, nella notte al via il secondo turno: occhi puntati su Nadal e Zverev. In campo anche l’azzurro Sonego. 

Prende il via stanotte il secondo turno degli Australian Open: tocca ai tennisti sorteggiati nella parte alta del tabellone. Quella che, stando ai nomi, dà l’idea di essere maggiormente competitiva ed incerta sebbene la clamorosa esclusione di Novak Djokovic abbia completamente cambiato le carte in tavola. Oltre a Matteo Berrettini, che se la vedrà con l’americano Kozlov, sarà protagonista anche un altro azzurro: Lorenzo Sonego. Il numero 26 al mondo non ha corso particolari pericoli con Querrey all’esordio e adesso sogna la vendetta su Oscar Otte, che lo face fuori a sorpresa nell’ultima edizione degli US Open. Il tedesco sta giocando abbastanza bene e servirà indubbiamente la versione migliore del torinese per batterlo e prendersi così la rivincita. Match che si profila equilibrato anche quello tra Pablo Carreno Busta e Tallon Griekspoor, giustiziere di Fabio Fognini al primo turno: l’olandese è reduce da un’incredibile serie di 29 vittorie consecutive, ma non sarà semplice sbarazzarsi dello spagnolo.

Fresco di vittoria nell’Atp Cup con il Canada, Denis Shapovalov si imporrà sul sudcoreano Kwon, che tuttavia sembra in grado di creargli qualche problema. Avanzerà verosimilmente al terzo turno anche il bombardiere statunitense Reilly Opelka, ma la sfida contro il tedesco Dominik Koepfer non si configura come una passeggiata di salute.

Le altre partite della terza giornata

Continua a sorprendere Carlos Alcaraz, la giovane promessa spagnola che ha chiuso in crescendo il 2021 con il successo alle Next Gen Finals di Milano. Il classe ’03 ha superato il primo turno battendo in tre set il cileno Tabilo con il piglio del veterano e si appresta a fare lo stesso con il serbo Dusan Lajovic. In caso di successo lo attende verosimilmente un interessantissimo terzo turno contro Berrettini in quella che sarebbe la rivincita del quarto di finale a Vienna, dove a spuntarla fu il temibile murciano. Non corre rischi neanche il suo connazionale Rafa Nadal, che sta cercando di ritrovare la forma migliore. Il tedesco Yannick Hanfmann non riuscirà ad impensierire il campione maiorchino.

Australian Open
Rafa Nadal ©️Getty Images

Almeno quattro set invece nelle sfide che vedranno protagonisti due top 20 come Hubert Hurkacz e Gael Monfils, impegnati rispettivamente contro Adrian Mannarino e Alexander Bublik. Conclude la giornata il numero 3 al mondo, Alexander Zverev. Nel derby tedesco con Altmaier non è stato impeccabile malgrado il 3-0 finale e non è da escludere che l’australiano Millman riesca a strappargli almeno un set.

Australian Open: possibili vincenti

Sonego in Otte-Sonego (4 set)
Carreno Busta in Griekspoor-Carreno Busta (5 set)
Shapovalov in Kwon-Shapovalov (4 set)
Opelka in Opelka-Koepfer (4 set)
Alcaraz in Alcaraz-Lajovic (3 set)
Nadal in Hanfmann-Nadal (3 set)
Hurkacz in Hurkacz-Mannarino (4 set)
Monfils in Monfils-Bublik (4 set)
Zverev in Zverev-Millman (4 set)