Calciomercato Milan, il dopo Kjaer dalla Premier | Maldini intanto piazza 3 “colpi”

calciomercato milan
Paolo Maldini ©️LaPresse

Calciomercato Milan, il dopo Kjaer dovrebbe arrivare dalla Premier League. Maldini intanto ha deciso di blindarne tre. Ecco chi sono

Come confermato anche prima e dopo la partita contro il Venezia, il Milan è alla ricerca di un difensore centrale dopo il grave infortunio di kjaer che ha fatto chiudere in anticipo la stagione al danese. L’obiettivo principale sembrava Botman del Lilla: ma il club francese ha sparato altissimo, chiedendo 35 milioni di euro per il proprio tesserato. Troppi per le casse rossonere.

Per questo motivo Maldini sta vagliando le ipotesi in Premier League – spiega il Corriere della Sera – e, nel mirino, ci sarebbero finiti Sarr del Chelsea, Aké del Manchester City e Bailly dello United. Con tutti i club il rapporto che ha la dirigenza rossonera è ottimo. Soprattutto con i Blues, a dire il vero, visto che Tomori è arrivato appunto dalla squadra londinese nello scorso mercato di gennaio. Potrebbe esserci insomma un altro affare con la società di Abrahamovic. Ah, a proposito di Tomori: la notizia di pochi minuti fa è che il difensore si è negativizzato e che tornerà subito a disposizione di Pioli. Un recupero assai importante per il tecnico rossonero.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Inter, accordo raggiunto | La firma è imminente

Calciomercato Milan, Maldini intanto lavora ai rinnovi

Milan-Roma
Theo Hernandez ©️Getty Images

Non solo innesti, ma anche rinnovi in casa rossonera. Sarebbero infatti tre gli elementi pronti a prolungare il proprio accordo con la società milanese. Leao, Hernandez e Bennacer infatti potrebbero nello spazio di poco tempo mettere nero su bianco, allungando di due anni i propri contratti: dal 2004 al 2006, con un ritocco anche dell’ingaggio verso l’alto.

Maldini quindi blinda i gioielli che stanno dando enormi soddisfazioni. Soprattutto l’esterno difensivo che è decisivo anche in zona gol e che sta trascinando ormai da due anni a questa parte.