Calciomercato Juventus, scelto l’erede di Morata | “Ritorno” da 37,5 milioni

Calciomercato Juventus Icardi Morata
Alvaro Morata ©️LaPresse

Calciomercato Juventus, individuato l’erede di Alvaro Morata: operazione complessiva da poco meno di 40 milioni di euro.

Ore febbrili in casa Juventus, e non potrebbe essere altrimenti, dal momento che i bianconeri sono stati colti alla sprovvista dall’improvvisa decisione di Alvaro Morata, che ha trovato un accordo di massima con il Barcellona per un contratto dalla durata di 18 mesi. Il ragazzo cresciuto nella Cantera del Real ha intuito che i bianconeri non avrebbero avuto nessuna intenzione di riscattarlo dall’Atletico Madrid per una cifra complessiva pari a 35 milioni di euro ed ha accettato la “corte” di Xavi, che quest’oggi, nella conferenza stampa di presentazione alla sfida contro il Maiorca, ha preferito glissare sull’argomento.

Leggi anche –> Doccia gelata Juventus: Ufficiale, il difensore positivo al Covid

Tuttavia, la partenza dell’iberico è subordinata all’acquisto di un nuovo bomber da consegnare ad Allegri in tempi relativamente Allegri. I nomi che vengono accostati alla Juve sono sempre i soliti: da Scamacca ad Aubameyang, passando per Lacazette e Cavani fino ad arrivare ad Icardi. E proprio per quanto concerne l’attaccante argentino ci sono importanti aggiornamenti da attenzionare.

Calciomercato Juventus, stretta finale per Icardi: le cifre sul piatto

Icardi Lapresse

Stando a quanto riferito dal giornalista portoghese Pedro Almeida, il trasferimento di “Maurito” all’ombra della Mole sarebbe sempre più vicino. L’operazione dovrebbe sbloccarsi sulla base di un prestito leggermente oneroso (pari a 2,5 milioni), ed un diritto di riscatto dell’ordine di 35 milioni. Il Psg avrebbe finalmente dato il via libero all’operazione in prestito, e ora la fumata bianca non sembra più così impossibile; ricordiamo poco meno di un mese fa, Wanda Nara avrebbe incontrato il presidente della Juve Andrea Agnelli, molto probabilmente per approfondire le condizioni dell’ingaggio dell’ex capitano dell’Inter, che all’ombra della Mole potrebbe percepire circa 8-8,5 milioni di euro.