Berrettini e Sinner all’Atp Cup 2022: diretta tv in chiaro e streaming

Berrettini
©Getty Images

Berrettini e Sinner ai nastri di partenza, l’Atp Cup sta per cominciare: come vedere tutte le partite in chiaro e in streaming.

1° gennaio: è questa la data che gli appassionati hanno cerchiato in rosso sul calendario. Non perché si tratti di un giorno di festa, ma perché, finalmente, dopo la pausa dicembrina, sarà tempo di tornare alle vecchie abitudini: alle partite di tennis e alle emozioni legate a questo sport incredibile.

Leggi anche: Atp Cup, Italia-Russia: il Covid manda tutto a monte

Il 2022 inizia alla grande. Il primo giorno dell’anno nuovo coinciderà, infatti, con il fischio d’inizio dell’attesissima Atp Cup, la competizione a squadre che vedrà affrontarsi 16 team provenienti da ogni parte del mondo. E divisi, come da regolamento, in 4 gironi composti da altrettante nazioni.

La notizia più bella, quanto meno per gli italiani, è che Jannik Sinner e Matteo Berrettini ci saranno. Il primo non vede l’ora di tornare a rappresentare il tricolore, mentre l’altro torna in campo con la carica di chi ha chiuso la stagione precedente di colpo, a causa di un infortunio che gli ha portato via sia le Finals che la Coppa Davis.

Berrettini e Sinner in Australia per l’Atp Cup

Berrettini
©Getty Images

Vi starete legittimamente chiedendo, a questo punto, come e quando potremo vedere Berrettini e Sinner all’Atp Cup 2022 in chiaro. Supertennis garantirà, come sempre, una copertura totale dell’evento che si giocherà in Australia. Senza bisogno, ovviamente, di sottoscrivere alcun abbonamento.

I clienti Sky potranno godersi lo spettacolo sui canali 201 e 205, oppure, qualora lo preferiscano, sui dispositivi mobili tramite l’app di Sky Go. Lo streaming a costo zero, invece, sarà garantito dal sito di Supertennis. Diamo un’occhiata, infine, al calendario delle partite in programma.

Atp Cup, il calendario delle partite

Sabato 1 gennaio
00:00 Cile-Spagna (gruppo A)
00:00 Argentina-Georgia (gruppo D)
non prima delle 7.30 Serbia-Norvegia (gruppo A)
non prima delle 7.30 Grecia-Polonia (gruppo D)

Domenica 2 gennaio
00:00 Russia-Austria (gruppo B)
00:00 Canada-Stati Uniti (gruppo C)
non prima delle 7.30 Italia-Australia (gruppo B)
non prima delle 7.30 Germania-Gran Bretagna (gruppo C)

Lunedì 3 gennaio
00:00 Polonia-Georgia (gruppo D)
00:00 Norvegia-Spagna (gruppo A)
non prima delle 7.30 Grecia-Argentina (gruppo D)
non prima delle 7.30 Serbia-Cile (gruppo A)

Martedì 4 gennaio
00:00 Germania-Stati Uniti (gruppo C)
00:00 Italia-Austria (gruppo B)
non prima delle 7.30 Canada-Gran Bretagna (gruppo C)
non prima delle 7.30 Russia-Australia (gruppo B)

Mercoledì 5 gennaio
00:00 Norvegia-Cile (gruppo A)
00:00 Polonia-Argentina (gruppo D)
non prima delle 7.30 Serbia Spagna (gruppo A)
non prima delle 7.30 Grecia-Georgia (gruppo D)

Giovedì 6 gennaio
00:00 Russia-Italia (gruppo B)
00:00 Gran Bretagna-Stati Uniti (gruppo C)
non prima delle 7.30 Austria-Australia (gruppo B)
non prima delle 7.30 Germania-Canada (gruppo C)

Venerdì 7 gennaio
7:30 semifinale vincente gruppo A-vincente gruppo D

Sabato 8 gennaio
00:00 semifinale vincente gruppo B-vincente gruppo C

Domenica 9 gennaio
07.30 finale