Rangers-St. Mirren, Premiership: pronostici e formazioni

Van Bronckhorst © Getty Images

Rangers-St. Mirren è una partita della ventesima giornata della Premiership scozzese e si gioca domenica alle 16: pronostici e formazioni.

GLASGOW RANGERS – ST. MIRREN | domenica ore 16:00

Nella scorsa stagione, i Rangers sono tornati a conquistare il titolo nazionale e hanno messo fine a un clamoroso dominio del Celtic, capace di imporsi nelle nove annate precedenti. Essendo tuttora al comando della Premiership scozzese, possono ambire a trionfare ancora una volta: i loro rivali cittadini, comunque, li inseguono a soli sei punti di distanza e non intendono mollare. Lo scontro diretto del prossimo 2 gennaio, giorno in cui un nuovo capitolo del sentitissimo Old Firm verrà scritto, si preannuncia molto importante. Prima di quel derby, però, le due formazioni di Glasgow avranno ancora un paio di impegni a testa: ecco perché non dovranno distrarsi e saranno chiamate a chiudere il 2021 con la massima attenzione.

In occasione del Boxing Day, in particolare, i Rangers ospiteranno il St. Mirren: analizziamo il confronto in programma all’Ibrox Stadium.

Leggi anche: Super Lig, i pronostici sulla diciannovesima giornata (25-26-27 dicembre)

La situazione delle due squadre e le previsioni sul match

Goodwin © Getty Images

Alcune settimane fa, Steven Gerrard ha deciso di lasciare la panchina dei Rangers e di trasferirsi su quella dell’Aston Villa. La sua ormai ex società lo ha rimpiazzato con Giovanni Van Bronckhorst, che ha cominciato bene questa avventura: in otto match ufficiali, infatti, l’olandese è stato capace di collezionare sette vittorie e un pareggio. Sinora, quindi, l’improvviso cambio di guida tecnica non ha causato problemi al club protestante di Glasgow, sempre primo in campionato e qualificatosi per i playoff di Europa League, in cui sarà protagonista di un’interessantissima doppia sfida contro il Borussia Dortmund. Il fallimento del 2012, la ripartenza dalla quarta serie del calcio scozzese e il lungo cammino verso il ritorno ad alti livelli, insomma, rappresentano soltanto brutti ricordi.

Allenato da Jim Goodwin, in carica dal 2019, il St. Mirren non ha una rosa esaltante e occupa le zone basse della classifica della Premiership scozzese. Viste le premesse, si avvicina con poca fiducia a una trasferta decisamente complicata, nel corso della quale correrà il serio pericolo di trovarsi in difficoltà fin dai primi minuti e faticherà a limitare i danni.

Il pronostico

I Glasgow Rangers potrebbero essere in vantaggio già all’intervallo, vincere e segnare almeno tre gol.

Le probabili formazioni di Glasgow Rangers-St. Mirren

GLASGOW RANGERS (4-3-3): McGregor; Tavernier, Goldson, Bassey, Barisic; Aribo, Davis, Kamara; Hagi, Morelos, Kent.
ST. MIRREN (3-5-2): Lyness; Shaughnessy, Dunne, Fraser; Millar, Kiltie, Reid, Henderson, Tanser; Offord, Main.

POSSIBILE RISULTATO: 3-0