Juventus-Malmo, formazioni ufficiali: pronostico marcatori e ammoniti

Juventus-Malmo
Morata ©LaPresse

Juventus-Malmo: ecco le formazioni ufficiali della partita in programma alle 18:45. pronostico marcatori e ammoniti e dove vederla

Formazioni Ufficiali

JUVENTUS (3-5-2): Perin; De Winter, Bonucci, Rugani; Bernardeschi, Bentancur, Arthur, Rabiot, Alex Sandro; Dybala, Kean.
MALMO (4-4-2): Diawara; Moisander, Ahmedhodžić, Nielsen, Olsson; Berget, Christiansen, Innocent, Rakip; Birmančević, Čolak.

La Juve che affronta il Malmo deve vincere e sperare che il Chelsea non superi in trasferta lo Zenit per staccare il pass da prima nel girone. Ecco, intanto, le scelte di Massimiliano Allegri, che davanti si affida a Dybala e anche a Morata, dopo il battibecco di domenica scorsa nel momento della sostituzione nella gara contro il Genoa. In porta Perin, confermato, così come ieri aveva annunciato il tecnico durante la conferenza stampa.

LEGGI ANCHE: Celtic-Betis, Europa League: diretta tv, formazioni, pronostici

LEGGI ANCHE: Juventus-Malmo, Champions League: probabili formazioni, pronostici

Juventus-Malmo, come vedere la partita in diretta tv e in streaming

Allegri ©️ LaPresse

Juventus-Malmo è in programma mercoledì alle 18:45 e si giocherà all’Allianz Stadium di Torino. Verrà trasmessa in diretta tv da Sky su Sky Sport Uno (canale 201), su Sky Sport 4K (canale 213) e su Sky Sport Hd (canale 252). La stessa trasmissione sarà disponibile anche in diretta streaming tramite Sky Go, il servizio per dispositivi mobili a disposizione degli abbonati, e su NOW, la piattaforma live e on demand di Sky. Un modo alternativo per vedere in streaming Juventus-Malmo è abbonarsi a Mediaset Infinity+, altra piattaforma che ha acquisito i diritti sulla massima competizione continentale, ad un costo di 7,99 euro mensili.

Il pronostico per il marcatore e per i possibili ammoniti

Potrebbe essere la serata di Moise Kean: l’attaccante, autore finora di un avvio di stagione non esaltante, ha la possibilità di giocare titolare e fare gol contro un’avversaria alla portata. Come tiratore occhio a Bernardeschi: sarà il più avanzato dei centrocampisti, e giocando a destra spesso potrà accentrarsi per provare il tiro.

Capitolo ammoniti: difficile riuscire a vedere un giallo sventolato in faccia ai calciatori bianconeri. Mentre per gli ospiti, tra i cattivi, ci potrebbe finire Ahmedhodžić.