Sinner meglio di Ronaldinho, ma Medvedev guasta la festa a tutti

Sinner
©Getty Images

Sinner, boom di like e di commenti per il video in cui il tennista palleggia senza sosta. Ma ecco cosa ha combinato Medvedev sui social.

Jannik Sinner non è sempre stato “solo” un tennista. Da bravo sportivo, nel corso della sua adolescenza, si è cimentato nelle discipline più disparate, salvo poi rendersi conto che era con dritti e rovesci che riusciva a dare il meglio di sé. I rudimenti degli sport da lui praticati, tuttavia, non li ha ancora dimenticati.

Leggi anche: Camila Giorgi si mette a nudo: la fantasia che non ti aspetti

Ha giocato a calcio, tanto per cominciare, il numero dieci del mondo. Ha militato per qualche anno tra le fila dell’Afc Sexten, squadra di Bolzano. E, proprio qualche giorno fa, è corso a far visita ai suoi vecchi compagni di squadra, che si sono detti fieri del suo percorso in continua evoluzione.

Anche a pallone doveva essere bravo e lo si deduce dal video che, qualche ora fa, è stato pubblicato sui canali social della Davis Cup. Un filmato che racconta il passato del campione altoatesino e che ci conferma, semmai ce ne fosse bisogno, il fatto che nelle sue vene scorra il sangue di uno sportivo. Di uno con la “S” maiuscola.

La reazione di Medvedev allo show di Sinner

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Davis Cup (@daviscup)

Nel video in questione si vede l’altoatesino palleggiare con incredibile maestria una minuscola pallina da tennis. Impresa non facile nella quale, tuttavia, Jannik riesce alla grande. E fin qui non ci sarebbe nulla di troppo strano, se non fosse che il filmato ha sollevato un vero e proprio polverone.

A dare il via a tutto è stato Daniil Medvedev, che ha scritto “Se solo conoscessi le parole di questa canzone!”. La canzone cui allude è quella che fa da sottofondo al video in cui Sinner palleggia, un brano di tale Moreart che s’intitola “Я буду ебать” e il cui testo, in effetti, non risulta troppo appropriato per l’occasione.

Basta cercare il testo originale e tradurlo per accorgersi che è davvero molto – ma davvero molto – esplicito, ricco di doppi sensi e parole poco “educate”, che poco ha a che vedere col contenuto del filmato. E dello “scivolone” dei social media manager se ne sono accorti, oltre che Medvedev, in tanti. Molti, infatti, subito dopo, si sono chiesti come mai fosse stata scelta una canzone del genere. Alla fine, indipendentemente dal sottofondo, questo video non fa altro che confermarci qualcosa che già sapevamo: che Sinner è un fenomeno. In tutti i sensi.