Berrettini, un altro boccone amaro: la delusione dei tifosi

Berrettini
Instagram

Berrettini annuncia un’altra decisione molto importante per la carriera sui social network: ecco il messaggio che ha commosso i suoi follower.

Stavolta eravamo convinti che ce l’avrebbe fatta. Che il dolore gli avesse finalmente dato tregua. Per questo il messaggio postato sui social da Matteo Berrettini qualche ora fa è arrivato come un fulmine a ciel sereno. Una notizia che non aspettavamo nella maniera più assoluta.

Leggi anche: Ajla Tomljanovic fa strage di cuori: boom di commenti per l’ultima foto

Il problema all’addome, insorto durante la prima gara contro Alexander Zverev, non gli ha precluso solo la possibilità di continuare il suo cammino alle Nitto Atp Finals 2021. Ha compromesso anche l’appuntamento successivo, ormai imminente, al quale tutti speravamo potesse partecipare.

Proprio ieri raccontavamo di come il tennista romano avesse chiesto al capitano della squadra azzurra, Filippo Volandri, di aspettarlo fino all’ultimo minuto. Di non convocare alcun sostituto perché era quasi certo di poter partecipare alla Coppa Davis. Invece, non è andata esattamente così.

Berrettini rinuncia anche alla Coppa Davis

Berrettini
Instagram

Il suo annuncio di stamattina è stato un colpo al cuore per i fan. Non tanto perché, appunto, non potranno vederlo a Torino, ma perché la sua stagione davvero non avrebbe potuto finire peggio di così. “Quello che sto per scrivere – si legge nel post di Berrettini – è l’ultima cosa che avrei voluto comunicare per concludere la miglior stagione della mia carriera”.

“È stato un anno fantastico, pieno di emozioni, vittorie, sconfitte dolorose e purtroppo infortuni. Proprio questi ultimi sono la ragione per la quale non potrò partecipare alla coppa Davis di quest’anno. È inutile dirvi quanto per me questi ultimi giorni siano stati dolorosi e deludenti, tra tutti gli scenari possibili questo sicuramente è quello più difficile da digerire.
Mi fermo, sì, ma solo per ripartire più forte – scrive ancora – e per regalare a me stesso e a tutti voi vittorie ed emozioni ancora più grandi. La nostra squadra è una delle più forti mai schierate e sono sicuro che porterà molto in alto i colori della nostra bandiera”.

“Il mio 2021 – si conclude così questo post così commovente di Matteo, che a giudicare dai commenti su Instagram ha gettato i fan nello sconforto più totale – finisce con tanti rammarichi ma guardandomi indietro non posso che essere orgoglioso del cammino che ho fatto. Quindi grazie a tutti voi, al mio team e alla mia famiglia, per il supporto, il tifo e per le innumerevoli parole che avete speso per complimentarmi o come negli ultimi giorni, per tirarmi su”. A prendere il posto di Berrettini in Coppa Davis sarà Simone Bolelli.