Austria-Israele, qualificazioni Mondiali 2022: probabili formazioni, pronostici

Austria-Israele
Eran Zahavi ©️LaPresse

Austria-Israele è una partita della nona giornata del gruppo F di qualificazione ai Mondiali del 2022 ed è in programma venerdì alle 20:45: approfondimenti, probabili formazioni e pronostici.

AUSTRIA – ISRAELE | venerdì ore 20:45

Le speranze di qualificazione di Israele sono appese ad un filo. O meglio, tutto dipenderà dai risultati della Scozia, che in questo momento ha quattro punti in più della nazionale di Willi Ruttensteiner, obbligata a vincere le due prossime partite e sperare che gli scozzesi non facciano lo stesso. Sarà dunque fondamentale, per Zahavi e compagni, tornare dalla sfida di Klagenfurt contro l’Austria con i tre punti in tasca. Vittoria che potrebbe tuttavia rivelarsi inutile se la Scozia – com’è probabile – dovesse imporsi sulla Moldavia, fanalino di coda del gruppo F con un solo punto conquistato in otto giornate. Ad Israele serve in sostanza un miracolo sportivo per riuscire ad agganciare la seconda posizione che garantisce l’accesso ai playoff. Ad ottobre gli uomini di Ruttensteiner si erano congedati con un successo sulla Moldavia (2-1), ma in precedenza si erano arresi prima alla capolista Danimarca e poi agli stessi scozzesi, perdendo forse l’ultimo treno per la qualificazione.

Una campagna fallimentare invece quella dell’Austria: un passo indietro per una selezione che aveva ben figurato agli ultimi Europei spingendosi fino agli ottavi di finale. Solo dieci punti per la nazionale di Franco Foda, matematicamente eliminata con due giornate d’anticipo.

Austria-Israele
Marko Arnautovic ©️LaPresse

Come vedere Austria-Israele in diretta tv e in streaming

La gara tra Austria e Israele, in programma venerdì alle 20:45, non sarà trasmessa né in diretta tv né in streaming. I diritti televisivi sui match valevoli per le qualificazioni mondiali (ad esclusione delle partite in cui è impegnata la nazionale italiana) sono in possesso di Mediaset, che tuttavia ha scelto di dare priorità ad altri incontri.

Austria-Israele: il pronostico

Due mesi fa Israele travolse l’Austria 5-2 ed anche stavolta è probabile che vadano a segno entrambe, in una gara da almeno tre gol complessivi. Gli ospiti, in ogni caso, dovrebbero riuscire ad evitare la sconfitta.

Le probabili formazioni

AUSTRIA (4-2-3-1): Bachmann; Trimmel, Harnik, Hinteregger, Alaba; Grillitsch, Ilsanker; Schopf, Sabitzer, Baumgartner; Arnautovic.
ISRAELE (3-5-2): Marciano; Tibi, Bitton, Dgani; Dasa, Natcho, Peretz, Solomon, Menachem; Dabbur, Zahavi.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2