Calciomercato Inter, la firma non arriva | Pericolo Psg

Calciomercato Inter
Marotta ©️Getty Images

Calciomercato Inter, stallo nella trattativa per il rinnovo contrattuale, e il Psg continua a monitorare la situazione.

La compagine di Inzaghi vive un ottimo periodo di forma, coinciso non soltanto con la vittoria contro l’Udinese che ha permesso ai nerazzurri di restare in scia del duo di testa, ma anche con con il successo contro lo Sheriff che ha orientato forse in maniera decisiva le sorti di un girone che si era maledettamente complicato. Tuttavia, lo sguardo di Marotta è rivolto inevitabilmente al mercato, con la questione rinnovi a tenere banco: se il prolungamento di Barella è ormai in ghiaccio, con l’annuncio definitivo che dovrebbe arrivare ad ore, il nodo Brozovic è molto più intricato, con il croato che non ha ancora sciolto le riserve.

Leggi anche –> Calciomercato Roma, assist Monchi | Addio da capogiro: 22 milioni

Calciomercato Inter, rinnovo Brozovic: irruzione del Psg?

Inter-Udinese
Marcelo Brozovic ©️Getty Images

Il contratto del centrocampista scade nel 2022, e, secondo quanto riferito da “La Gazzetta dello Sport“, non sono in programma summit tra l’entourage di “Brozo” e i vertici dirigenziali dell’Inter nei giorni immediatamente precedenti alla sfida contro il Milan. La sensazione è che l’ex Dinamo Zagabria desideri temporeggiare, perché ha capito che qualche top club si sta muovendo per lui: si vocifera di una possibile irruzione del Psg, che la scorsa estate ha basato la sua campagna acquisti sui parametri zeri di lusso. Brozovic guadagna attualmente 4,2 milioni di euro a stagione, e Marotta sarebbe propenso a spingersi fino ai 5,5 milioni, compresi i bonus: il calciatore, dal canto suo, è convinto di meritare qualcosa in più, e qualora dovesse svincolarsi, i ricchi premi alla firma che metterebbero sul piatto i parigini potrebbero ingolosirlo.