Sinner, la sorpresa è riuscita: il sogno diventa realtà

SInner
Instagram

Sinner, il video della sorpresa lascia di stucco i suoi sostenitori. Ecco cosa è successo e perché ha commosso i fan.

La vittoria ad Anversa era proprio quel che ci voleva. Jannik Sinner sembra rinato e avrà di certo, ora, la carica giusta per affrontare gli impegni futuri. Domani esordirà all’Atp di Vienna, ma all’orizzonte si profila già un altro appuntamento importantissimo: la partecipazione alla Coppa Davis che si terrà a Torino.

Leggi anche: Berrettini e Sinner esultano | Insieme a Torino

A dispetto della sua giovane età, il tennista altoatesino ha già una schiera di sostenitori non indifferente. In molti confidano nelle sue potenzialità e fanno il tifo per lui. Tant’è che gli spalti, ogni volta che gioca, pullulano di supporters e di cartelloni a lui indirizzati.

Qualche giorno fa, alla finalissima di Anversa, uno in particolare ha attirato la sua attenzione. A reggerlo e sventolarlo era un bambino e sul grande foglio c’era scritto questo: “Ciao Jannik, io non parlo italiano ma mi piace molto come giochi. Potrei avere per favore il tuo cappellino giallo?”

Sinner stupisce il suo fan tra gli spalti

E indovinate un po’ cosa è successo qualche istante dopo? Come ci svelano i filmati che Sinner ha postato tramite social network, il bambino in questione è stato prontamente accontentato. Jannik ha preso il suo bel cappellino giallo, lo ha firmato e ha fatto in modo che venisse recapitato al piccolo fan.

La consegna è avvenuta sugli spalti. E, a giudicare dal video pubblicato su Instagram dal tennista, il suo sostenitore non credeva ai suoi occhi. Non capita tutti i giorni, in effetti, che un atleta del suo rango faccia qualcosa di così significativo per un fan. Ecco spiegato, quindi, perché il gesto non sia passato inosservato.

Sinner
Instagram

La felicità del piccolo fan è chiaramente incontenibile. Incredulo, si gira e rigira tra le mani il berretto di colore giallo, per poi sventolarlo davanti alla telecamera e sciogliersi in un sorriso a trentadue denti. Ben fatto, Jannik.