Zenit-Juventus, Champions League: probabili formazioni, streaming e pronostico

Juventus ©️Getty Images

Zenit-Juventus è un match valido per la terza giornata della fase a gironi di Champions League, in programma mercoledì 20 ottobre alle ore 21: probabili formazioni, diretta tv, streaming e pronostico

ZENIT – JUVENTUS | mercoledì ore 21:00

La vittoria contro il Malmoe ha inaugurato la striscia di vittorie consecutive della Juventus, che tra campionato e Champions League ha inanellato 6 successi consecutivi, per mezzo dei quali la compagine di Allegri non solo è riuscita a riemergere dai bassifondi delle classifica di Serie A ed affacciandosi alle posizioni di vertice che più le si confanno, ma attualmente guida anche il proprio raggruppamento, avendo regolato sia il Chelsea che la squadra svedese. Ragion per cui, inutile specificare che un eventuale successo in Russia ipotecherebbe di fatto la qualificazione, anche se i russi hanno dimostrato di poter mettere in difficoltà chiunque, soprattutto tra le mura amiche.

Leggi anche: Manchester United-Atalanta, Champions League: diretta tv, probabili formazioni e pronostici

Le ultime di formazione

Con Dybala pronto a ritornare contro l’Inter e con il dubbio De Ligt che verrà sciolto a ridosso del fischio d’inizio, Allegri dovrebbe riproporre quasi in toto gli undici titolari che sono riusciti a regolare la Roma, con la coppia offensiva costituita da Chiesa e Kean. L’unica novità è rappresentata dal rientro di Alex Sandro, che prenderà il posto di De Sciglio, autore di una prestazione molto convincente contro i giallorossi: in mediana, spazio ancora a Locatelli e Bentancur, con Bernardeschi sull’out sinistro, con Rabiot ancora out causa Covid. Lo Zenit si affida alla sua “perla” Azmoun, cui verranno affidate le chiavi di un attacco che fa inevitabilmente perno sulle giocate del “Messi iraniano”, con Claudinho, Wendel e Malcolm a sostenerlo.

Come vedere Zenit-Juventus in diretta tv e in streaming

Zenit-Juventus, valevole per il terzo turno del girone H, sarà visibile su Amazon Prime Video, con commento affidato a Sandro Piccinini e Massimo Ambrosini. Amazon ha acquistato parte dei diritti della massima competizione continentale; ragion per cui, trasmetterà settimanalmente un match di un’italiana.

Il pronostico

Quella tra Zenit-Juventus non dovrebbe rivelarsi una gara molto aperta, tutt’altro: si prospetta un match all’insegna dell’equilibrio, nella quale i bianconeri cercheranno di mantenere inviolata la propria porta per il quarto turno consecutivo. Gli ospiti dovrebbero portare a casa il bottino pieno, o comunque non perdere, e ci dovrebbero essere meno di tre reti complessive.

Probabili formazioni
Zenit (4-2-3-1): Kritsyuk; Sutormin, Barrios, Chistyakov, Lovren, Douglas Santos; Malcom, Kuzyaev, Wendel, Claudinho; Azmoun.
Juventus (4-4-2): Szczęsny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, Bentancur, Bernardeschi; Chiesa, Kean.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2