Turchia-Norvegia, qualificazioni Mondiali 2022: formazioni e pronostici

Turchia-Norvegia
Haaland, non ci sarà nemmeno questa sera ©️Getty Images

Turchia-Norvegia è una gara valida per le qualificazioni ai prossimi Mondiali. Qui di seguito le probabili formazioni e i pronostici

TURCHIA – NORVEGIA | venerdì ore 20:45

Probabilmente è la partita che deciderà chi cercherà di staccare il pass diretto per il Mondiale, cercando di tenere testa all’Olanda che in Lettonia non dovrebbe avere problemi a conquistare la vittoria. La Turchia è al terzo posto nel raggruppamento G, quello che non serve a nulla; la Norvegia è davanti di due punti, e allora l’occasione è davvero importante per i turchi, che possono prendersi un piazzamento che darebbe la possibilità di sperare di andare in Qatar attraverso i playoff. Lo scorso marzo, sempre nelle qualificazioni, la squadra di Gunes riuscì nel colpaccio esterno. Da allora le cose sono cambiate, con gli uomini di Solbakken che non ne hanno persa più una. L’ultima vittoria della Norvegia sulla Turchia, comunque, è datata 2000. Non dovrebbe essere nemmeno questa la serata giusta per dare una svolta a questa statistica.

LEGGI ANCHE: Germania-Romania, qualificazioni Mondiali 2022: diretta tv e pronostico

LEGGI ANCHE: Lettonia-Olanda, qualificazioni Mondiali 2022: formazioni e pronostici

Come vedere Turchia-Norvegia in diretta tv o in streaming

Svizzera-Turchia
Hakan Calhanoglu ©️Getty Images

La partita Turchia-Norvegia, valida per le qualificazioni ai prossimi Mondiali in Qatar 2022, non verrà trasmessa dalle tv italiane. La sfida quindi non potrà essere seguita nemmeno in streaming. 

I diritti per le qualificazioni ai prossimi Mondiali sono stati conquistati da Mediaset che, in ogni turno, decide quale sfida mandare in onda in diretta tv e in chiaro. Questa volta toccherà a Germania-Romania.

Il pronostico

Per la Turchia l’occasione è troppo importante. La posta in palio è clamorosa, e i padroni di casa potrebbe essere anche spinti dal pubblico. Per la Norvegia si prospetta una serata difficile sotto tutti i punti di vista. Gli ospiti potrebbero anche riuscire a trovare la via della rete, Ma la vittoria se la dovrebbero prendere Calhanoglu e compagni.

Le probabili formazioni di Turchia-Norvegia

TURCHIA: (4-4-1-1): Cakir, Celik, Demiral, Cetin, Muldur, Under, Calhanoglu, Kokcu, Dervisoglu, Yazici, Yilmaz.
NORVEGIA (4-3-3):
Nyland, Holmgren Pedersen, Hanche-Olsen, Gregerson, Meling, Ødegaard, Dæhli, Thorsby,  Hauge, Elyounoussi, Thorstvedt.

POSSIBILE RISULTATO: 2-1