Roma-Juventus, Serie A femminile: diretta tv in chiaro, streaming gratis, pronostici

Roma-Juventus
Bonansea ©️Getty Images

Roma-Juventus è una partita della quinta giornata della Serie A femminile e si gioca sabato alle 14:30: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

ROMA – JUVENTUS | sabato ore 14:30

Il campionato di Serie A femminile è arrivato soltanto alla quinta giornata, ma questa partita tra Roma e Juventus si profila già come la sfida dell’anno. La nota rivalità tra i due club si sta trasferendo dal team maschile a quello femminile dove il club giallorosso di anno in anno sta cercando di avvicinarsi allo strapotere delle bianconere. L’anno scorso sono riuscite a eliminarle dalla Coppa Italia poi vinta in finale contro il Milan, in questa stagione proveranno a insidiare anche il primato nella classifica di Serie A. La strada da percorrere per riuscirci è però ancora tanta.

La Roma ha iniziato bene la stagione vincendo le prime tre partite, mentre ha riposato nello scorso turno per dei casi di positività al coronavirus riscontati nella rosa dell’Inter. La Juventus ha invece calato il poker raggiungendo la storica striscia di 28 successi consecutivi in Serie A. Il record del Brescia è alla portata, ma la Roma farà di tutto per mettere il bastone tra le ruote.

Leggi anche: Torino-Juventus, Serie A: probabili formazioni e pronostici

Come vedere Roma-Juventus in diretta tv e in streaming

La partita Roma-Juventus sarà trasmessa in diretta – in esclusiva in chiaro – su La7 e La7d (canale 29 del digitale terrestre). In studio con Francesca Brienza e Antonio Cabrini, in collegamento ci saranno due ospiti d’eccezione: l’ex centrocampista di Roma e Juventus Miralem Pjanic e il conduttore di diMartedì Giovanni Floris. Sarà possibile vedere la partita anche in streaming gratis collegandosi sul sito di La7

Il pronostico

La Juventus è favorita per la vittoria in una partita in cui tutte e due le squadre potrebbero fare gol.

Le probabili formazioni di Roma-Juventus

ROMA (4-2-3-1): Ceasar; Di Guglielmo, Swaby, Linari, Bartoli; Bernauer, Thaisa; Glionna, Andressa, Serturini; Pirone. JUVENTUS (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf, Gama, Lenzini, Boattin; Rosucci, Pedersen, Zamanian; Bonansea, Girelli, Bonfantini.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2