Torino-Juventus, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostico

calciomercato juventus
Federico Chiesa ©️Getty Images

Torino-Juventus è una partita della settima giornata di Serie A e si gioca sabato alle 18:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

TORINO – JUVENTUS | sabato ore 16:15

Rinfrancata dal successo in Champions League contro il Chelsea, che le ha permesso di balzare in vetta al proprio raggruppamento in solitaria, la Juventus di Max Allegri sarà impegnata contro il Torino, nel classico derby della Mole: una partita, come sempre, mai banale, nella quale a farla da padrone sarà la voglia di azzannare una gara che va oltre i canonici 3 punti, con i granata che venderanno cara pelle, come dimostra lo stato di forma degli uomini di Juric. Vittoria che, però, permetterebbe a Chiesa e compagni di aggiungere un tassello al processo di crescita che la “Vecchia Signora” sembra aver intrapreso, dopo un inizio di stagione che definire disastroso sarebbe solo ed esclusivamente un eufemismo. Come contro i Blues, anche contro i “cugini” è emergenza la parola chiave, con Allegri che deve fare i conti con le defezioni di Morata e Dybala, alle quali nel match di Champions ha posto rimedio schierando un’inedita coppia offensiva formata da Bernardeschi e Chiesa.

Leggi anche : Cagliari Venezia, Serie A: probabili formazioni, pronostico e streaming

Probabili formazioni Torino Juventus

Malmo-Juventus
Un’esultanza dei giocatori bianconeri ©️Getty Images

Al posto dell’ex Fiorentina, dovrebbe partire dal primo minuto Dejan Kulusevski, che con Chiesa e Kean formerà il tridente offensivo. Sulla corsia di destra spazio a Cuadrado, con Locatelli e Bentancur confermati in mezzo al campo. Linea difensiva che non dovrebbe subire pesanti scossoni, con i confermatissimi Alex Sandro, Danilo, De Ligt e Chiellini che come annunciato da Allegri in conferenza stampa sarà sicuro titolare (così come Szczesny) al posto probabilmente di Bonucci.

Juric, invece, in attacco si affiderà a Brekalo e Sanabria, con Pobega, Lukic sicuri di una maglia da titolare; maggiori incertezze per Aina e Mandragora, entrambi in ballottaggio. In difesa, occhio alla possibile sorpresa Zima, con Bremer, Rodriguez e Singo a comporre il quartetto arretrato.

Come vedere Torino-Juventus in diretta tv e in streaming

Torino-Juventus, in programma sabato alle 18:00 verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Torino ©️Getty Images

Si prospetta una partita maschia, come da tradizione. La Juventus sembra aver recuperato compattezza, anche se in campionato prende goal da 20 partite consecutive. Il Torino, dal canto suo, cercherà di impensierire gli avversari con ritmo, ferocia, pressing alto e determinazione. Gli ingredienti per assistere ad una bella partita ci sono tutti: gol e spettacolo non dovrebbero mancare. La Juve non dovrebbe perdere il match, riuscendo a mettere a segno almeno 2 gol. Il Toro, comunque, potrebbe mettere a segno almeno un gol.

Le probabili formazioni di Torino-Juventus
TORINO (3-5-2): Milinkovic Savic, Zima, Bremer, Rodriguez, Singo, Lukic, Mandragora, Aina, Pobega, Brekalo, Sanabria.
JUVENTUS (4-3-3): Szczesny, Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro, Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Chiesa, Kulusevski, Kean.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2