Berrettini lo annuncia con una foto: ci sarà anche lui

Berrettini
©Getty Images

Berrettini, adesso è ufficiale. Il tennista romano lo ha fatto sapere pubblicando una foto su Instagram: ecco dove lo vedremo.

Archiviata la Laver Cup, che ha visto il team europeo trionfare su tutta la linea, è già tempo, per Matteo Berrettini di tornare in campo. E di far rotta, dopo una lunga sosta negli States, sul Vecchio Continente. Una nuova avventura sta per avere inizio e lui non potrebbe essere più entusiasta di così.

Leggi anche: “Baccalà”, poi il litigio | I nuovi compagni sono già “stufi” di Ronaldo

Ha deciso di annunciarlo con una fotografia pubblicata tramite Ig Stories, quale sia il suo prossimo appuntamento. Così sappiamo, adesso, che il campione romano, numero due di Wimbledon, sarà all’Erste Bank Open 2021 di Vienna, che si terrà nella capitale austriaca dal 23 al 31 ottobre prossimi.

L’Atp 500 si giocherà nell’arena coperta, progettata dall’architetto Roland Rainer, meglio nota con il nome di Wiener Stadthalle. Ma c’è una notizia che farà gioire ancor di più gli amanti del tennis: Matteo Berrettini, udite udite, non sarà il solo atleta in campo a rappresentare l’Italia.

Berrettini alla conquista di Vienna

Berrettini
Instagram

Nell’elenco dei partecipanti, pubblicato qualche ora fa sul sito ufficiale dell’Erste Bank Open, compaiono altri nomi a noi piuttosto noti. Ci saranno molti altri azzurri, primi fra tutti l’altrettanto amato Jannik Sinner, ma anche Lorenzo Musetti, Fabio Fognini e, dulcis in fundo, Lorenzo Sonego.

E poi, ovviamente, spiccano i nominativi di altri illustri tennisti del panorama internazionale. Ci sarà lo storico amico dello stesso Berrettini, ossia Felix Auger-Aliassime, reduce anche lui dalla Laver Cup. Ma ci saranno, ancora, Alexander Zverev e Stefanos Tsitsipas, pronti a dare spettacolo nell’Atp 500 austriaco.

Potrebbe beneficiare della wild card, e partecipare così all’attesissimo evento, anche Andy Murray. Su di loro, dopo l’ottima prestazione agli Us Open, saranno puntati i riflettori. Rincorreranno la vittoria sul campo dell’arena viennese, infine, Casper Ruud e Hubert Hurkacz.