Epurazione Sky Sport: anche Lele Adani trova una nuova sistemazione

Lele Adani
Instagram

Lele Adani torna sul piccolo schermo dopo l’addio a Sky. Ecco in quale nuova avventura si cimenterà l’ex calciatore. 

Il primo amore non si scorda mai. E lo sa bene Lele Adani, all’anagrafe Daniele, che è finalmente pronto a tornare al punto di partenza. Ossia sul piccolo schermo, laddove è stato presenza fissa e rassicurante per così tanti anni, prima che qualcosa si rompesse irrimediabilmente.

Leggi anche: Dopo Diletta Leotta, i contrasti | Veronica Gentili indaga

L’ex difensore di Fiorentina, Inter e Brescia è stato scelto come opinionista di una delle più storiche trasmissioni a tema calcio: 90° minuto. Affiancherà il padrone di casa, Marco Lollobrigida, presumibilmente dal prossimo 26 settembre. O, al massimo, entro il 3 ottobre.

Ha da poco chiuso una lunghissima parentesi con il network satellitare di Sky, Lele Adani. Nel frattempo, prima che la Rai lo ingaggiasse, si è dato da fare sul canale Twitch, dove lo abbiamo visto discutere di calcio – alla sua maniera, con la grande passione che lo ha sempre animato – insieme a Vieri, Cassano e Ventola.

Lele Adani, dopo l’addio a Sky inizia l’avventura in Rai

Lele Adani
Instagram

Non era stato un addio facile. Adani aveva lasciato Sky con immenso rammarico e con una punta di rabbia. Aveva dato l’annuncio in diretta tv, salvo poi affidare ad Instagram uno sfogo più approfondito e completo che desse conto ai telespettatori di quello che stava accadendo dietro le telecamere.

“Preso atto della scelta (“scelta mia”, parole sue), tutto legittimo e ognuno risponde alla sua coscienza, mi preme, per questi nove anni, dare un abbraccio sincero a tutti quelli che ho conosciuto, incontrato e con i quali ho collaborato ma soprattutto a coloro che lavorano nel silenzio e nell’ombra, a volte menzionati nei titoli di coda delle trasmissioni e non sempre chiamati col loro nome nei corridoi delle redazioni”.

Dopodiché, aveva sganciato una bomba. Lele Adani, in quello stesso post, non ha fatto mistero di quanto lo avesse ferito il modo in cui la notizia gli era stata comunicata dal responsabile della linea editoriale. “Giusto una telefonata…” aveva scritto, per poi congedarsi – ora sappiamo che solo temporaneamente – dalla tv. Ma era solo questione di tempo: c’era da aspettarselo che, prima o poi, qualcuno avrebbe messo gli occhi su di lui. E infatti, è quello che è successo.