Fuoco incrociato su Melissa Satta: botta e risposta con una giornalista

Melissa Satta
Instagram

Melissa Satta, è ancora polemica sul suo debutto a Sky Calcio Club: ieri la sua replica piccata alle critiche mosse da una giornalista.

Nel bene o nel male, purché se ne parli. Non si sono ancora placate le polemiche scaturite sui social network dopo il debutto di Melissa Satta a Sky Calcio Club, nel ruolo di spalla di Fabio Caressa. I più, come si evince da Twitter e da Instagram, non hanno molto apprezzato l’ex velina in questa nuova veste.

Leggi anche: Melissa Satta, commenti spietati sui social: cosa sta succedendo all’ex velina?

Una veste per lei non completamente inedita, per la verità, considerando che la showgirl aveva già partecipato, in passato, a trasmissioni sportive, prima fra tutte Tiki Taka. I suoi modi impacciati, tuttavia, non hanno convinto troppo i telespettatori di Sky, che le hanno contestato praticamente di tutto.

Ma lei non s’è persa d’animo. Melissa Satta è certa di poter fare molto meglio e non ha fatto mistero di come l’emozione, domenica sera, le abbia comprensibilmente giocato un brutto scherzo. Ieri, però, innervosita dalle ultime critiche mosse nei suoi confronti, l’ex di Vieri e di Boateng ha sbottato.

Melissa Satta, arriva la replica ad Alessia Tarquinio

Melissa Satta
Alessia Tarquinio (Instagram)

Non le è piaciuto affatto quello che Alessia Tarquinio, giornalista di Amazon e precedentemente in forza alla squadra di Sky, ha detto su di lei. In un video, riferendosi esplicitamente alla Satta, aveva detto testuali parole: «Se mi chiedessero di fare un mestiere che non so fare, non accetterei». Non ne ha criticato il modo di fare, per la verità, ma ha comunque voluto sottolineare che, non essendo Melissa una giornalista sportiva, era inutile star lì a far polemica.

Nonostante in un certo senso la Tarquinio abbia cercato di difenderla, seppur a modo suo, la spalla di Fabio Caressa non c’ha visto più. In maniera garbata e controllata ha dunque deciso di mettere tutti a tacere e di replicare alla giornalista di Amazon. E così, ha affidato ai social network il suo pensiero in merito a questa faccenda.”Penso di essere una persona molto umile – dice Melissa Satta – sono entrata lì a testa bassa. La cosa che mi dispiace è avere ricevuto questo attacco da una donna, una donna anche più ad ulta e con la sua esperienza che sostiene che abbia accettato un ruolo che non è mio: io non mi permetterei mai di definirmi giornalista perché non lo sono”.

“In Sky – continua l’ex velina – ci sono donne che fanno le giornaliste e sono bravissime, e le rispetto tantissimo. Domenica ho fatto degli errori, ero emozionata e ci sta, ma cercherò di migliorare sempre nel rispetto dei ruoli. Però dico che le donne dovrebbero aiutarsi e non incitare all’odio e io al suo posto non l’avrei mai fatto. Se avessi visto un’altra donna in difficoltà io l’avrei incitata a fare meglio». Non le ha certo mandate a dire, Melissa Satta, evidentemente mortificata da tutto questo accanimento. Ma già pronta ad una nuova puntata di Sky Calcio Club e impaziente di dimostrare al pubblico di saperci fare più di quanto non sia sembrato domenica sera.