Granada-Betis, Liga: diretta tv, streaming, pronostici

Granada-Betis
Pellegrini, allenatore del Betis ©️Getty Images

Granada-Betis è valida per la quarta giornata della Liga. Probabili formazioni, diretta tv e streaming, pronostici

GRANADA – BETIS | lunedì ore 22:00

I bookmaker danno favorito il Betis. E hanno ragione, perché la squadra allenata da Pellegrini è alla ricerca della prima vittoria in stagione. E quale appuntamento migliore se non quello di stasera contro un Granada che appare in difficoltà? Nessuna, ovviamente. Certo, i padroni di casa, hanno bisogno di risollevarsi dopo la pesantissima sconfitta sul campo del Vallecano. E, per farlo, si affideranno a Carlos Bacca lì davanti. L’ex centravanti del Milan, questa sera, dovrebbe partire titolare in una gara che promette almeno un gol per squadra. Ma con gli ospiti che ovviamente sono favoriti.

LEGGI ANCHE: Everton-Burnley, Premier League: formazioni, pronostici

LEGGI ANCHE: Triestina-Piacenza, Serie C: diretta tv in chiaro, streaming, pronostici

Come vedere Granada-Betis in diretta tv e streaming

Vallecano-Granada
Bacca, attaccante del Granada ©️Getty Images

Granada-Betis, gara valida per la quarta giornata della Liga spagnola, è in programma lunedì, 13 settembre, alle ore 22:00. Tutte le partite del campionato spagnolo saranno visibili in diretta esclusiva su Dazn, che oltre alla Serie A, ha acquisito da diversi anni anche i diritti della Liga.

Dazn offre un abbonamento a 29,99 euro al mese, dove c’è la possibilità di vedere anche tutto il campionato italiano e moltissimi altri eventi collegati alla piattaforma in streaming.

Il pronostico

Il Betis ci proverà in tutti i modi a portare a casa la prima vittoria della sua stagione. Alla quarta giornata, la formazione del cileno Pellegrini, dovrebbe riuscire a brindare ai primi tre punti del campionato. Una gara da almeno tre gol complessivi.

Le probabili formazioni di Granada-Betis

GRANADA (4-3-3): Escandell; Diaz, Duarte, Sanchez, Neva; Gonalons, Milla, Monchu; Suarez, Bacca, Puertas.
BETIS (4-2-3-1): Silva; Bellerin, Pezzella, Ruiz, Miranda; Rodriguez, Canales; Juanmi, Fekir, Ruibal; Iglesias.

POSSIBILE RISULTATO: 1-2