Sky, Alessandro Alciato se ne va tra le polemiche: lascia la moglie e tante stoccate

Sky
Instagram

Sky, anche Alessandro Alciato molla la squadra dopo 17 anni. Il suo post di addio contiene due frecciatine: ecco a chi sono indirizzate.

Alessandro Alciato ha 43 anni. Poco meno della metà li ha trascorsi nel quartier generale di Sky. Negli ultimi anni è stato la punta di diamante della squadra dell’emittente, ed è per questo motivo che sarà difficile, per la tv satellitare, rimpiazzarlo. Già, perché il giornalista ha deciso di andar via.

Leggi anche: Marina Presello, bikini in soffitta: un “invito” che non potrai declinare

Il suo è l’ennesimo addio. Alciato non è certo il primo, tra i veterani di Sky, ad aver deciso di spiccare il volo e di tentare altre strade. Molti, tra opinionisti, talent e giornalisti hanno maturato la medesima decisione in questa stagione così strana. Una stagione senz’altro meno ricca di appuntamenti, considerando che Dazn ha soffiato a Sky i diritti televisivi della Serie A.

Non lo vedremo più, quindi, a bordo campo. Ma non è stato un addio facile, il suo, e lo si percepisce chiaramente dal messaggio commovente che ha voluto affidare ai social network: “Fra Sky Sport e Sky Sport 24 ho avuto Direttori con la lettera maiuscola: Giovanni Bruno, Massimo Corcione e Fiorenzo Pompei, le mie stelle polari. Poi Fabio Guadagnini, Fabio Caressa, Matteo Marani (se lo cerchi sul dizionario dei sinonimi lo trovi alla “q” di qualità), Giuseppe De Bellis. Sono stati loro i miei Direttori.”

Sky, con chi ce l’ha Alessandro Alciato

Sky
Alciato e Cottarelli (Instagram)

L’ultima frase che abbiamo riportato è chiaramente una stoccata, ma non è la sola. “Grazie a tutti i colleghi – si legge ancora – per le telefonate e i messaggi di queste ore. Solo una persona non si è fatta viva, quindi la media è quasi perfetta.” Non fa il nome della persona in questione, ma in molti ipotizzano che possa trattarsi di Federico Ferri, attuale direttore di Sky Sport, che infatti non viene mai direttamente citato in questo lungo messaggio di addio alla tv.

C’è un’altra bordata ancora, nel post pubblicato su Instagram. “Nelle riunioni e nelle chat di lavoro – dice nel passaggio in cui si riferisce ai suoi ex direttori – parlavano di concetti altissimi, non di Sabrina Salerno.” La diretta interessata, naturalmente, non ha gradito neanche un po’. Tant’è che la sua risposta non s’è fatta attendere: “Persone così – ha replicato – che fanno commenti di questo tipo, sono persone limitate. Questa persona poi tra l’altro, questo giornalista che non so chi sia (non è famoso) non mi conosce neanche, quindi si permette di farmi questi commenti o certi collegamenti? Poverino.”

E questo è quanto. Alessandro Alciato ha preso così un’altra direzione, lasciando dietro di sé qualche “vittima”. Lasciando, soprattutto, sua moglie. Sì, perché tra le mura degli studi di Sky il giornalista ha anche trovato l’amore. È sposato con Eleonora Cottarelli, altro volto storico dell’emittente, che da questo momento in poi avrà una spalla in meno su cui contare nell’ambiente lavorativo.