Napoli-Juventus, Serie A: streaming, probabili formazioni, pronostici

Napoli-Juventus
Leonardo Bonucci ©️Getty Images

Napoli-Juventus è una partita della terza giornata di Serie A e si gioca sabato alle 18:00: statistiche, probabili formazioni, pronostici, diretta tv e streaming.

NAPOLI – JUVENTUS | sabato ore 18:00

Napoli-Juventus, si sa, non è mai una partita come le altre e non potrà esserlo nemmeno ora che i rapporti di forza appaiono invertiti. Oggi la squadra bianconera vive un difficile momento di transizione e non è neanche lontanamente parente di quella schiacciasassi che fino a qualche anno fa in campionato non concedeva neppure le briciole agli avversari: una dittatura feroce di cui, spesso, sono stati proprio gli azzurri le principali vittime. Quello attuale è invece uno scenario completamente diverso e già dalle prime due uscite Massimiliano Allegri si è reso conto di aver ereditato un bel po’ di macerie dai suoi predecessori: la frase pronunciata da Chiellini (“non siamo una squadra”) pizzicata dalle telecamere durante una conversazione con il tecnico livornese a margine del match con l’Empoli è abbastanza esplicativa.

Juventus che è dunque partita malissimo, facendosi prima raggiungere a Udine dopo essere andata in vantaggio 2-0 e poi addirittura arrendendosi 1-0 al neopromosso Empoli nel primo impegno casalingo, in una delle serate più nere vissute nel nuovo impianto.

Come se non bastasse, a deprimere ancora di più l’ambiente c’ha pensato l’annunciata partenza di Cristiano Ronaldo: l’addio del fenomeno portoghese dopo tre anni certifica il fallimento di un’operazione onerosissima che non ha portato l’agognata Champions ma ha finito per gravare in maniera importante sulle casse societarie. Per colmare il vuoto lasciato da CR7 in attacco, la società è andata a riprendersi Moise Kean, ma si tratta di un acquisto che per adesso scalda poco gli animi dei tifosi nonostante il giovane azzurro abbia brillato in settimana con la maglia della nazionale.

Napoli-Juventus
Luciano Spalletti ©️Getty Images

Come sta il Napoli di Spalletti e le ultime sulle formazioni

Due vittorie su due e punteggio pieno per il Napoli di Luciano Spalletti, già a +5 sui rivali bianconeri in classifica. Promossi con lode gli azzurri ammirati con il Venezia all’esordio, rimandati invece quelli visti a Marassi contro il Genoa, match sofferto e vinto solamente nei minuti finali grazie ad un’inzuccata del bomber di riserva Petagna.

La buona notizia, per il tecnico toscano, è la riduzione della squalifica di Osimhen: il nigeriano sarà della partita contro la Juventus. Sulla trequarti si prepara al rientro Zielinski, mentre in mediana potrebbe debuttare l’ex Fulham Anguissa, uno dei pochi volti nuovi a Castelvolturno. Tra i pali, infine, Ospina sostituirà l’infortunato Meret.

Dall’altra parte, Allegri dovrà fare di necessità virtù al “Maradona”. Juve priva dei sudamericani Dybala, Bentancur, Alex Sandro, Danilo e Cuadrado, che rientreranno solo qualche ora prima dell’inizio del match. E soprattutto di Chiesa, infortunatosi con la nazionale. Probabile che l’allenatore scelga la difesa a tre, con De Sciglio e Bernardeschi che giocheranno a tutta fascia, mentre davanti è duello tra Kean e Kulusevski per affiancare Morata.

Come vedere Napoli-Juventus in diretta tv e in streaming

Napoli-Juventus, in programma sabato alle 18:00 allo stadio “Maradona” di Napoli, verrà trasmessa in diretta streaming su Dazn. La piattaforma, da quest’anno, detiene i diritti di trasmissione di tutte le partite del massimo campionato di calcio italiano. Ha un costo mensile di 29,99 euro e non prevede costi aggiuntivi né per l’attivazione né per l’eventuale disattivazione.

Il pronostico

Nonostante una Juventus in affanno e senza molti titolari, quella del “Maradona” si preannuncia una gara equilibrata, di difficile lettura e da almeno un gol per parte. Il Napoli dovrebbe in ogni caso evitare la sconfitta ma non è da escludere un pareggio.

Le probabili formazioni di Napoli-Juventus

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz, Elmas; Politano, Osimhen, Insigne.
JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; De Ligt, Bonucci, Chiellini; De Sciglio, McKennie, Locatelli, Rabiot, Bernardeschi; Morata, Kean.

Napoli-Juventus: chi vince?

  • Napoli (44%, 144 Votes)
  • Pareggio (36%, 117 Votes)
  • Juventus (20%, 66 Votes)

Total Voters: 327

Loading ... Loading ...
POSSIBILE RISULTATO: 1-1