Berrettini, Ajla Tomljanovic è inconsolabile: questa non ci voleva

Berrettini
©Getty Images

Berrettini pronto per il quarto turno degli Us Open. Ma se lui gongola, la sua fidanzata è sconsolato: ecco cosa è successo ad Ajla.

Matteo Berrettini non sembrava essere in formissima. Eppure, agli Us Open, sta andando avanti come un treno. Niente e nessuno sembra poterlo fermare. E così, malgrado l’infortunio che lo ha tenuto fermo abbastanza a lungo dopo l’impresa di Wimbledon, è già arrivato al quarto turno.

Leggi anche: Diletta Leotta e quella prima volta da non credere in TV

A prescindere da come andranno le cose, l’Italia ha già portato a casa un grandissimo risultato, grazie soprattutto al contributo del tennista romano. Per la prima volta nella storia del tennis, infatti, il Bel Paese chiuderà una stagione qualificando almeno due giocatori agli ottavi in tutti i tornei dello Slam.

Berrettini ha dunque ufficialmente portato una ventata d’aria fresca in questo mondo, portando l’Italia a livelli altissimi e lottando duro per imporsi tra i migliori tennisti a livello internazionale. La determinazione, di certo, non gli manca. Lo dimostra chiaramente anche l’ultimo post pubblicato su Instagram.

Cosa è successo alla fidanzata di Berrettini

Berrettini
Instagram

Sul noto social network, il numero 2 di Wimbledon ha postato una frase che può essere interpretata in un modo soltanto. “Combatti sempre per quello che vuoi” ha scritto in calce ad una foto che lo immortala trionfante e felice alla fine dell’ultimo match. Peccato solo che non tutti se la passino bene come lui.

C’è qualcuno, molto vicino a Matteo Berrettini, che non se la sta passando esattamente bene. Stiamo parlando di Ajla Tomljanovic, la sua fidanzata. Anche lei ha partecipato agli Us Open ed è partita con il piede giusto, salvo poi capitolare al terzo turno. A differenza della sua dolce metà, quindi, non avrà accesso agli ottavi.

Lady Berrettini, di solito, è molto attiva sui social network. Il fatto che dopo la sconfitta non abbia più pubblicato alcun contenuto ci fa supporre che l’abbia presa molto male. E che, probabilmente, era convinta di poter fare meglio, agli Us Open. Non le resta, ora, che fare il tifo per il suo compagno.