Slovacchia-Croazia, qualificazioni Mondiali 2022: probabili formazioni e pronostici

Slovacchia-Croaziz
Hamsik ©️Getty Images

Slovacchia-Croazia è una partita della quinta giornata del gruppo H di qualificazione ai Mondiali del 2022: diretta tv, streaming, pronostici

SLOVACCHIA – CROAZIA | sabato ore 20:45

La Croazia, dopo quattro giornate, guida il raggruppamento H a sette punti: gli stessi della Russia, ultima squadra avversaria, in una partita finita in parità e con pochissime emozioni. Seconda trasferta consecutiva quindi per i vice campioni del Mondo, che affronteranno una Slovacchia che adesso è al terzo posto ma a solamente una lunghezza da una possibile qualificazione. Una gara che promette sicuramente spettacolo, vista l’anteprima. E che solamente sulla carta ha una favorita: che è ovviamente la formazione ospite. Ma i croati non stanno vivendo uno straordinario momento di forma, di conseguenza, da questa sfida, potrebbe uscire fuori un altro pareggio. Ah, anche la Slovacchia viene da un pari in Slovenia. Un punto che ha permesso agli uomini di Tarkovic di rimanere lì, in alto. Sognando così una qualificazione al prossimo Mondiale che potrebbe essere davvero storica.

LEGGI ANCHE: Scozia-Moldavia, qualificazioni Mondiali 2022: probabili formazioni e pronostici

LEGGI ANCHE: Serbia-Lussemburgo e Slovenia-Malta, qualificazioni Mondiali: pronostici

Come vedere Slovacchia-Croazia in diretta tv o in streaming

Croazia-Malta
Perisic ©️Getty Images

La partita Slovacchia-Croazia valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2022, non sarà possibile seguirla né in diretta tv e nemmeno in streaming in Italia.

La sfida in questione verrà mandata in diretta nelle tv locali. Quindi, poche possibilità di assistere al match.

Il pronostico

Due squadre che potrebbero vivere una serata speciale in caso di vittoria. Ma alla fine, il risultato che potrebbe davvero venire fuori, è quello di un pareggio. Con entrambe a segno.

Le probabili formazioni di Slovacchia-Croazia

SLOVACCHIA (4-5-1): Rodak; Pekarik, Satka, Skriniar, Holubek; Schranz; Hamsik, Lobotka, Kukca, Weiss; Bozenik.
CROAZIA (4-2-3-1):
Livakovic; Juranovic, Lovren, Celeta-Car, Sosa; Brozovic, Kovacic; Vlasic, Pasalic, Perisic; Kramaric.

POSSIBILE RISULTATO: 1-1